Anticipazioni Il Segreto: FRANCISCA cerca di liberarsi di CRISTOBAL, ecco come…

DONNA FRANCISCA
DONNA FRANCISCA

Condividi questa notizia!
  • 219
    Shares

Nelle prossime settimane di programmazione della telenovela Il Segreto, Francisca Montenegro (Maria Bouzas) stringerà un sodalizio con Carmelo Leal (Raul Peña) e Severo Santacruz (Chico Garcia): quest’ultimo, come abbiamo avuto modo di segnalare in alcuni dei nostri precedenti post, darà il suo consenso all’amico per rivelare alla dark lady che ha inscenato la sua morte e, subito dopo, inizierà a perseguitare l’odiato Cristobal Garrigues (Carlos De Austria) fingendo di essere il fantasma di un misterioso monaco incappucciato.

Stando a quanto riportano le anticipazioni, l’ex Intendente di Puente Viejo sarà visibilmente terrorizzato dal presunto spirito il quale oltre, a regalargli una Bibbia medievale che prenderà fuoco non appena verrà aperta, gli farà ripetutamente delle visite minacciose ed arriverà persino a riempire lo studio de La Quinta di migliaia di insetti! Cristobal a quel punto – consapevole del fatto che il monaco è stato avvistato anche da Carmelo, da Dolores (Maribel Ripoll) e da Onesimo (Jose Gabriel Campos) – crederà che lo stesso sia il frutto di un “castigo divino” per i molteplici peccati che ha commesso fin dal suo arrivo nel paesello.

Il vero colpo di scena della storyline si avrà quindi nell’istante in cui Garrigues deciderà di non lasciare la tenuta, come invece aveva preannunciato, e richiederà la consulenza di Don Gaspar (Alvaro Baguena), suo padre spirituale da quando era un bambino. Il prelato, fin dai primi attimi, sosterrà di non credere affatto che la Miel Amarga sia infestata dai fantasmi e i suoi sospetti troveranno conferma quando troverà i passaggi segreti dell’abitazione usati da Severo per introdursi indisturbato all’interno della stessa.

Da qui una concatenazione di eventi farà precipitare la situazione: Gaspar, per via delle recenti scoperte, ventilerà l’ipotesi che qualcuno stia cercando di far impazzire Cristobal e sospetterà irrimediabilmente di Carmelo, arrivando a pensare che l’uomo possa aver dato al suo “fedele” degli allucinogeni (cosa effettivamente accaduta).

Leal, per queste motivazioni, verrà messo alla prova dal sacerdote e verrà costretto a bere un calice di vino che aveva preparato per Garrigues, circostanza che non avrà alcun tipo di conseguenza poiché la bevanda non conterrà fortunatamente alcuna sostanza sospetta.

Leggi anche...  Anticipazioni Il Segreto: BEATRIZ propone a MATIAS di diventare la sua amante!!!

Occhio dunque alla successiva idea di Donna Francisca: intuendo che l’intendente si sente protetto da Don Gaspar, la Montenegro penserà di utilizzare Don Anselmo (Mario Martin) e Don Berengario (Miguel Uribe) affinché rivelino al loro collega tutti i crimini e i peccati che il suo “pupillo” ha commesso.

Francisca, agendo in tale maniera, auspicherà che Don Gaspar possa smettere di proteggere Cristobal convincendolo a prendersi carico di tutte le ingiustizie che ha commesso. Da una parte Don Anselmo non farà fatica a mettere al corrente l’ultimo arrivato di quanto sia pericoloso il funzionario dell’esercito, dall’altra Berengario mostrerà più timori rispetto a questa eventualità ma, alla fine, farà la cosa giusta e favorirà un incontro col gesuita.

Che cosa succederà? Vi anticipiamo che, ovviamente, don Gaspar resterà esterrefatto dal racconto dei due parroci di Puente Viejo ed affronterà immediatamente Cristobal; non è però detto che la faccenda trovi il giusto epilogo grazie al piano ideato da Francisca…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: per seguire tutte le anticipazioni, iscriviti alla nostra PAGINA SU FLIPBOARD.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!
  • 219
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *