Beautiful, anticipazioni americane: quale futuro per MAYA, NICOLE e gli Avant?

Nicole e Maya - Beautiful anticipazioni (credits: SEAN SMITH / JPI)
Nicole e Maya - Beautiful anticipazioni (credits: SEAN SMITH / JPI)

Condividi questa notizia!
  • 169
    Shares

Il 2015 di Beautiful era sembrato l’anno d’ascesa degli Avant, una nuova famiglia costruitasi attorno alla figura di Maya Forrester a seguito della rivelazione della sua transessualità. La modella interpretata da Karla Mosley, nel cast della soap già da diverso tempo, aveva così trovato una sua dimensione ed era parsa in procinto di diventare una delle figure più importanti della narrazione.

Tuttavia, il ruolo di Maya ha iniziato a retrocedere in secondo piano: la stessa trama della gravidanza surrogata che ha portato lei e il marito Rick ad avere la figlia Elizabeth è stata alla fine incentrata più sul triangolo amoroso tra le due sorelle della Avant e Zende Dominguez che non sulla coppia di genitori. Tra l’altro, con l’uscita di scena di Zende, anche il destino della stessa Nicole sembra ormai incerto, visto che, come riportatovi di recente, per il momento la produzione non intende recastare il ruolo del figlio di Tony e Kristen (così come neanche quello di Thomas Forrester, lasciato vacante dopo la decisione di Pierson Fodè di non rinnovare il contratto con Beautiful).

Intanto vi anticipiamo che nelle puntate americane, oltre a Maya, anche i suoi genitori Julius e Vivienne, nonché Nicole, parteciperanno ai festeggiamenti per il giorno del Ringraziamento a villa Forrester. Ma, a parte questo, cosa attende gli Avant per il futuro?

Interrogato a proposito di recente, il produttore Brad Bell ha espresso come sempre la passione che prova per questo nucleo familiare, anche se per il momento non pare avere grossi progetti in pentola per loro.

Iniziamo da Reign Edwards, l’interprete di Nicole. Se negli ultimi mesi l’attrice è stata un po’ “trascurata” in Beautiful, ha potuto rifarsi in altre produzioni: la scorsa estate ha preso parte a più episodi della prima stagione del telefilm Snowfall (a fine novembre la serie debutterà anche in Italia sul canale satellitare Fox del pacchetto di Sky), mentre a breve prenderà parte a più puntate della seconda stagione del telefilm MacGyver (da noi trasmesso su Raidue). Per quanto riguarda il suo personaggio nella soap, Bell non ha ancora le idee chiare:

Le possibilità sono due: o si recasta Zende o lei ritorna da Parigi per problemi coniugali con lui. Sto ancora capendo quale sia la strada giusta…

Meno incertezza sul prossimo futuro di Maya:

Ho avuto almeno venti idee su una trama per lei, ma nessuna sembra veramente adatta. Per il momento dunque continueremo a vederla solo nel ruolo di madre e moglie. Mi piace vedere come sia maturata e abbia raggiunto una stabile felicità, non ho fretta di stravolgere la sua vita per cui andrà avanti così fino a che non troveremo la storia più giusta.

Così ha sentenziato il produttore, che evidentemente ritiene di non doversi affannare per mettere Maya in primo piano.

Tra l’altro Bradley Bell ha voluto fare qualche precisazione sull’intrigo che, pochi mesi fa, ha visto Maya e Rick organizzare il trasferimento di Nicole e Zende a Parigi per allontanare la giovane dalla piccola Lizzie. Se sul web il pubblico ha recepito l’espediente come un ritorno alla Maya un po’ “cattiva”, Bradley ha affermato:

Non c’è stata malizia, ciò che ho voluto scrivere è la storia, non nuova, di una madre che teme di perdere la propria figlia. Non è stato un atto crudele, anche perché Parigi rappresenta una bella opportunità di vita e carriera per Nicole e Zende.

Per quanto riguarda Rick Forrester, anche lui da tempo messo un po’ in angolo, avrà presto un ruolo nuovamente importante (probabilmente legato alle conseguenze del ritorno del fratello Thorne).

Tornando sul fatto che Thomas Forrester per ora non verrà recastato, Bell ha chiarito che questo non necessariamente significa che nel frattempo non rivedremo Caroline Spencer:

Si tratta di qualcosa che stiamo valutando…

Il produttore, infine, ha ammesso di aver ragionato con la sua squadra, quanto meno fugacemente, sulla possibilità di riportare in scena Mary Warwick, la figlia che Sheila Carter ebbe con lo psichiatra James. Per il momento, però, si tratta solo un’ipotesi.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!
  • 169
    Shares

2 Commenti

  1. Se Maya fosse rimasta con Carter dal 2013 a oggi non avrebbe mai aperto la porta a padre, madre, sorella e sorellastra nelle vicende della soap, e invece nel 2014 ha stravolto gli equilibri di tutti rimettendosi con Rick e nel 2015 è diventata addirittura trans.

  2. Sinceramente gli Avant non mi sono mai piaciuti. Se Bell dovesse decidere di eliminarli, per me farebbe solo bene. Sono ben altri i personaggi interessanti. Mi piacerebbe invece tornasse Felicia, Donna, Taylor o addirittura Maggie Forrester e la figliastra Mery Warwick. Altroché Avant!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *