Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: TERESA incinta di FERNANDO???

Una Vita anticipazioni: TERESA incinta di FERNANDO???

TERESA e CELIA / Una vita
TERESA e CELIA / Una vita

È in arrivo un grande colpo di scena nelle prossime settimane: Teresa Sierra (Alejandra Meco), nel corso dell’episodio 524 della telenovela Una vita, scoprirà di aspettare un figlio!!!

Le anticipazioni segnalano che tutto avrà inizio quando Fernando Mondragon (Ander Azurmendi) scoprirà che Teresa lo ha tradito con il redivivo Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo). Come abbiamo anticipato nei nostri precedenti post, la Sierra avrà un aborto e si renderà necessario il suo ricovero in ospedale ma, dato che non avrà mai consumato il matrimonio, il Mondragon capirà subito di essere stato ingannato dalla moglie e il suo sgomento aumenterà quando si ritroverà di fronte a Mauro (che fino a quell’istante pensava fosse morto).

Completamente plagiato dalla perfida Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel), Fernando inizierà a quel punto a somministrare a Teresa della belladonna e approfitterà del suo stato di incoscienza per usarle violenza; l’uomo, però, si pentirà subito del suo gesto e, prima di rinchiudersi in un convento, confesserà a Teresa tutte le malefatte che Cayetana ha compiuto per rovinarle l’esistenza.

Da quel momento in poi, la vita di Teresa sarà difficilissima: incrinati i rapporti con la Sotelo Ruz, la maestrina dovrà affrontare con estremo dolore la perdita del piccolo Tirso; Cayetana infatti, sentendosi a sua volta presa in giro dalla Sierra e dunque in preda alla rabbia, si recherà all’orfanotrofio dove vive il bambino e gli somministrerà un bicchiere d’acqua con all’interno del veleno (la donna sembrerà pentirsi della sua idea ma Tirso berrà la bibita avvelenata prima che possa porvi rimedio).

Tutto ciò farà da preludio ad una sconcertante scoperta: a seguito di un’aggressione a calle Acacias (durante la quale Teresa punterà una pistola contro Cayetana e la accuserà di avere ucciso Tirso), la maestrina comincerà ad avvertire dei malori ma li collegherà al forte stress degli ultimi tempi…

L’atteggiamento assunto dall’insegnante sarà comunque sempre più strano, sopratutto quando la Sotelo Ruz, successivamente alla morte dell’agente Soler, le farà sapere tramite epistola che vuole allontanarsi dal quartiere…

Oltre ad accusare Mauro di non avere fatto abbastanza per impedire che la perfida borghese se ne andasse dalla cittadina senza pagare per i suoi crimini, Teresa farà in modo di restare da sola in casa ed accoglierà una curatrice che, al termine di una visita approfondita, le comunicherà del suo stato interessante. La strana “ospite”, grazie ad un particolare ciondolo, attirerà i sospetti di Celia (Ines Aldea)…

Visto che anche lei in passato si era rivolta ai servizi di una curatrice, l’ex signora Alvarez Hermoso comprenderà immediatamente che Teresa potrebbe essere incinta e la spronerà a raccontarle la verità; la nostra protagonista però, disperata al solo pensiero che il figlio possa essere di Fernando, sceglierà di non fidarsi di Celia e sembrerà sul punto di prendere una drastica decisione. Di che cosa si tratterà?

Nell’attesa di scoprire i prossimi passaggi della storyline, vi invitiamo a fare attenzione ad un acceso litigio tra Cayetana e Ursula Dicenta (Montserrat Alcoverro): quest’ultima ammetterà infatti di essere entrata in possesso di prove in grado di collegare la Sotelo Ruz alla morte del piccolo Tirso.

L’allontanamento della figlia di Fabiana (Inma Perez Quiros) dal quartiere, come annunciato a Teresa, sarà quindi soltanto una messa in scena… ma per quale motivo???

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *