Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: TIRSO muore, ma chi lo ha avvelenato?

Una Vita anticipazioni: TIRSO muore, ma chi lo ha avvelenato?

TIRSO muore a UNA VITA
TIRSO muore a UNA VITA

Dramma in arrivo nelle prossime puntate italiane di Una Vita, visto che il piccolo Tirso morirà; per capire però come si arriverà a questo risvolto funereo, è necessario ricapitolare gli ultimi avvenimenti della telenovela ambientata nello sfortunato quartiere di Acacias.

Le anticipazioni segnalano che tutto avrà inizio quando Fernando (Ander Azurmendi) confesserà a Teresa Sierra (Alejandra Meca) di averla violentata: sottolineando che Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel) l’ha plagiato fino a fargli prendere la terribile decisione, l’azionista del Patronato De La Serna dichiarerà di essersi pentito di tutte le azioni che ha commesso e, al termine di un breve arresto, abbandonerà la cittadina per rinchiudersi in un monastero, luogo dove a suo dire potrà espiare meglio tutti i peccati che ha commesso.

Teresa dunque, ormai certa dei molteplici inganni a cui è stata sottoposta, affronterà a muso duro Cayetana e comprenderà che quest’ultima ha sempre saputo che era lei la vera erede dei Sotelo Ruz.

La situazione, partendo da questi presupposti, non farà altro che peggiorare: dopo essersi definitivamente rappacificata con Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo) chiedendogli perdono per tutte quelle volte che non si è fidata delle sue parole, la nostra protagonista penserà al benessere di Tirso e, dato che Fernando l’avrà fatto rinchiudere in collegio su consiglio di Cayetana, farà in modo che il bimbo (ormai cieco) possa trasferirsi nella pensione dove entrambi alloggiano.

Il desiderio di Teresa non verrà realizzato: il giorno precedente al trasferimento, Cayetana si presenterà infatti da Tirso e, oltre a confermargli che lei e Teresa hanno litigato, gli offrirà un bicchiere d’acqua dove avrà mischiato alcune gocce di un potentissimo veleno!

La dark lady, dopo essersi macchiata dell’atroce azione, tenterà di ritornare sui suoi passi ma tutto lascerà pensare che il bambino abbia fatto in tempo a bere la bevanda avvelenata (la Sotelo Ruz lascerà il bicchiere su una panchina, prima di allontanarsi dalla sua “preda”, e quando ritornerà non ci sarà più traccia di acqua).

Nel giro di qualche ora, Tirso inizierà a stare male e, nonostante il trasporto nella pensione di Teresa, non riuscirà a sopravvivere: il medico chiamato da Mauro non riuscirà a diagnosticare in tempo una vera e propria malattia e, proprio per tale motivo, non sarà in grado di fornire un’adeguata cura medica al bambino.

La Sierra, come facilmente prevedibile, si dispererà per la morte del piccolino e accetterà il conforto di Celia (Ines Aldea), che si renderà disponibile ad ospitarla in casa sua durante questa difficile fase.

In ogni caso, i telespettatori dovranno fare attenzione alle successive mosse di Mauro: una volta scoperto che qualcuno ha fatto visita a Tirso poco prima che si ammalasse, l’ex commissario di Acacias concentrerà ogni suo sospetto su Cayetana e, visto che nei registri del collegio non ci sarà alcun indizio utile sull’identità del misterioso visitatore, non avrà dubbi sul fatto che la sua acerrima nemica sia l’unica persona che avrebbe potuto agire nell’ombra (in quanto finanziatrice della struttura).

Le cose staranno però davvero così? Occhio perché, nel momento in cui Cayetana starà per consegnare a Tirso l’acqua mortale, qualcuno osserverà i due personaggi da lontano…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *