Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: URSULA cerca di “sabotare” la trasfusione tra DIEGO e SAMUEL

Una Vita anticipazioni: URSULA cerca di “sabotare” la trasfusione tra DIEGO e SAMUEL

DIEGO e SAMUEL / Una vita
DIEGO e SAMUEL / Una vita

Diego Alday (Ruben De Eguia) rischierà di morire nelle puntate italiane di Una Vita in onda in primavera: dato che il suo sangue sarà stato contaminato dal mercurio (a causa dei tanti anni di lavoro svolti in miniera), il ragazzo comincerà a stare male e le sue condizioni di salute saranno piuttosto critiche. La situazione avrà così una serie di drammatici sviluppi…


Leggi anche: L’ALLIEVA, anticipazioni seconda puntata di domenica 4 ottobre


Dando uno sguardo alle anticipazioni si scopre che Diego eviterà di curarsi perché in cuor suo saprà che, se dovesse riprendersi, finirebbe per rovinare nuovamente il matrimonio tra il fratello Samuel (Juan Gareda) e Blanca (Elena Gonzalez). Il maggiore degli Alday chiederà così ad Olga (Sara Sierra), con la quale avrà avviato una sorta di “relazione”, di non consentire ai medici di salvargli la vita quando lui non potrà più decidere per sé e confiderà nel fatto che la ragazza rispetti la sua decisione.

Se ci avete letto in precedenza, però, sapete già che le cose non andranno così: visto che si sarà realmente innamorata, Olga non riuscirà ad abbandonare Diego al suo destino e, spinta soprattutto dalla preoccupatissima Blanca, darà al dottor Quilles il benestare per farlo ricoverare in ospedale. Il medico, una volta esaminato attentamente il caso del paziente, riterrà quindi che Diego potrebbe salvarsi soltanto attraverso una trasfusione in grado di ripulire, seppur in maniera rischiosa, il suo sangue.

Samuel, a sorpresa, si offrirà volontario per eseguire il particolare intervento e dichiarerà di essere disposto a procedere persino quando saprà che anche lui potrebbe non sopravvivere a tale pratica.

Ma occhio allo zampino della perfida Ursula (Montserrat Alcoverro): dato che avrà in mente uno strano piano per il bambino che Blanca sta aspettando, la dark lady inizierà a manipolare gli eventi per far sì che Samuel e Diego muoiano entrambi nel corso della trasfusione e, dopo aver costretto Olga a rivelarle il nome di un’infermiera che eseguirà l’intervento, obbligherà Carmen (Maria Blanco) a recarsi in ospedale per chiedere alla stessa infermiera di commettere un “fatale sbaglio” che possa condurre i figliastri all’altro mondo.

La donna, neanche a dirlo, accetterà di macchiarsi del crimine in cambio di un’ingente somma di denaro, ma alla fine desisterà dal suo intento quando Olga – consapevole della manovra di Ursula – irromperà in sala operatoria e le dirà di considerare annullato l’incarico che le è stato assegnato.

Samuel e Diego, grazie a questo gesto, saranno salvi ma per Olga a questo punto inizierà una serie di spiacevoli problemi.

Oltre a temere ripercussioni da parte di mamma Ursula per aver mandato a monte il suo ennesimo piano omicida, Olga cadrà nello sconforto più totale quando Diego, risvegliatosi dopo giorni in stato di incoscienza, sosterrà di non voler più stare con lei perché il suo cuore appartiene completamente a Blanca.

Olga, spiazzata dal discorso dell’Alday, proverà una pericolosa gelosia nei riguardi della sorella e arriverà a comprendere che la madre non si sbagliava quando le diceva che Diego la riteneva soltanto una “brutta copia” della consanguinea.

I telespettatori dovranno così domandarsi come reagirà Olga al rifiuto di Diego. Nell’attesa di scoprirlo, segnaliamo che anche Samuel entrerà a conoscenza di una scottante informazione su Blanca, che sconvolgerà per sempre il suo già traballante matrimonio…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *