Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: CLARA gelosa di ALBERTO (e Marina se ne accorge)

Un posto al sole anticipazioni: CLARA gelosa di ALBERTO (e Marina se ne accorge)

IMMA PIRONE è Clara a Un posto al sole
IMMA PIRONE è Clara a Un posto al sole

Dopo una breve pausa, in questi giorni torna a Un posto al sole Alberto (Maurizio Aiello) e con lui rivedremo anche Clara, la cameriera che ultimamente il Palladini ha “puntato”. Le anticipazioni svelano che l’uomo d’affari inizierà però a portarsi a casa le sue conquiste femminili, causando la gelosia della giovane domestica. A quel punto la furba Marina (Nina Soldano) capterà immediatamente il malessere di Clara verso Alberto e chiederà così la complicità della ragazza per qualcosa che le frulla in mente…

In attesa di assistere a queste intriganti puntate, abbiamo incontrato per voi Imma Pirone, l’attrice che presta il volto a Clara. Ecco la nostra intervista.

Un posto al sole: Tv Soap intervista IMMA PIRONE (Clara)

Imma, ci racconti com’è avvenuto il tuo ingresso a Upas?

In realtà il ruolo è nato dopo, il mio primo ingresso ad Upas è stato come figurante; solo dopo gli autori mi hanno notata e mi hanno fatto un casting di approfondimento: è andato bene e da lì è nata Clara. Insomma il personaggio è cresciuto e ne sono felice!

Come descriveresti Clara?

Devo dire che mi piace perché Clara in realtà ha un carattere molto fragile e, nonostante sia bella, è una ragazza molto umile. In realtà questa sua personalità in alcuni punti mi somiglia tanto. Il suo lavoro da cameriera è indispensabile per lei e per la sua famiglia, infatti nei prossimi episodi noterete tutto ciò e di sicuro imparerete a volerle bene ancora di più.

Ti trovi bene sul set della soap?

In realtà mi sono trovata sin da subito a mio agio con gli altri attori del cast, sono stata accolta benissimo da tutti (compresa anche la troupe) e ho trovato delle persone molto gentili e disponibili, tanto che si è presto creato un ambiente di amicizia e complicità. Mi trovo benissimo e appunto, come dicevo, si respira un aria di professionalità, complicità e amicizia. Oltre che lavorare, ci sono dei momenti in cui ci divertiamo e scherziamo parecchio tra di noi.

E come va con Maurizio Aiello, storico volto della serie?

Bene, in realtà conoscevo Maurizio già prima di Upas e ci siamo visti parecchie volte in occasione del suo evento I’m magazine, che lui festeggia tutti gli anni. Su Aiello posso dire che è una gran bella persona ed è molto professionale. Su Alberto Palladini invece posso dirti quello che tutti già sanno: è perfido e calcolatore come lo vedete e conoscete, l’opposto di Maurizio!

Come hai iniziato la tua carriera?

Ho cominciato come attrice un po’ di anni fa: mi presentai ad un casting dove cercavano una ragazza per un videoclip di un artista famoso e in quella occasione fui scelta io; da lì – una volta andata sul set per girare – ebbi la conferma che oltre ad essere una ballerina volevo diventare anche una brava attrice, anche se questa passione la nutrivo già da bambina. E così mi misi subito a lavoro per studiare recitazione, iniziando un percorso fatto di tanti sacrifici e casting, alcuni andati bene e altri male. Ma io sono una ragazza determinata e sapevo cosa volevo, quindi sono andata avanti e ho iniziato a lavorare come attrice.

E quali sono state le tappe fondamentali della tua carriera?

La mia prima tappa indimenticabile è stata quella di lavorare accanto ad un grande artista come Raf, che mi scelse come protagonista femminile nel suo videoclip musicale per il bellissimo brano Non è mai un errore. Subito dopo mi iscrissi al concorso di Miss Italia, dove sono arrivata in finale nazionale su Rai 1 e quell’anno conduceva la straordinaria Milly Carlucci. In seguito mi presentai ai casting del noto programma televisivo Made in sud, dove mi scelsero come ballerina: ho lavorato con loro per ben quattro edizioni. Dopo arriva un grande esordio per me con il registra Claudio D’Avascio, che mi propone un ruolo da protagonista nel suo film Il manutentore. E poi ancora mi sono presentata per un casting di Paolo Sorrentino dove cercavano figurazioni, ma Paolo mi volle incontrare di persona e in quella occasione mi propose un piccolo ruolo insieme ad altre ragazze nel film Loro due.

Intanto ti vediamo a Upas. Ci sono anche altre cose in ballo?

Si, ci sono grossi progetti in corso tra cui un film musical ed una fiction, aspetto solo conferme. E spero che arrivino presto!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

7 Commenti

  1. Imbarazzanti le scene di ieri…lei che lo aspetta tutta bella preparata con la cenetta pronta in tavola e lui che esce con la cliente notaio…ma non l’aveva già visto prima come la trattava? Non si era accorta di essere solo un giochino contro la noia? Non se ne può più del personaggio di Alberto, è la macchietta di sè stesso, sempre con quel ghigno, senza sentimenti, mi ricordo all’inizio che interpretava il cattivo ma i suoi sentimenti per Anna prima e per Claudia poi erano sinceri, ora non si capisce perchè debbano continuare a dargli un ruolo nella soap, le storie che lo riguardano non sono per niente appassionanti, ma anzi fanno innervosire

  2. Ridicola anche la scena di Clara che va a cercarlo ai cantieri, ed interrompe la riunione di lavoro….
    Ma gli autori si sono bevuti il cervello??
    C’e’ modo e modo di interpretare la parte del cattivo. Ferri in questo e’ un maestro, invece ad Alberto fanno fare la parte dell’antipatico e ridicolo a tutti i costo.
    E poi questa frase “ricordati che sono io l’amministratore delegato!”. Non ha altre parole in bocca. Patetico.

    • Giada, concordo con te. Un personaggio letteralmente “rovinato” dagli autori, come ho gia’ detto in altri miei commenti precedenti.

  3. Sono della tua stessa opinione.

  4. Squallidissima l’ultima anticipazione su Alberto che dovrebbe chiedere a Clara di ” essere gentile ” con un suo amico-cliente:non ho parole, trovo che si stia andando alla deriva.Spero fortemente in altre trame, ma sono delusa, a meno che non si stia portando il Palladini all’estremo per rendere, poi, più rovinosa la sua, spero, inevitabile caduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *