Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | Daydreamer anticipazioni: LEYLA e EMRE cambiano ancora lavoro, ecco perché!

Daydreamer anticipazioni: LEYLA e EMRE cambiano ancora lavoro, ecco perché!

EMRE e LEYLA / Daydreamer
EMRE e LEYLA / Daydreamer

Emre Divit (Birand Tunca) e Leyla Aydin (Oznur Serceler) non riusciranno proprio a trovare un lavoro adatto alle loro esigenze. Nelle prossime puntate italiane di Daydreamer – Le Ali del Sogno, i due innamorati decideranno infatti di “tuffarsi” nel mondo della musica, aprendo una sorta di studio di registrazione, ma anche questa nuova fatica non darà loro i risultati sperati, motivo per cui – per l’ennesima volta – sceglieranno di cambiare. Cerchiamo così di capire meglio quello che accadrà…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, news: Emre e Leyla si licenziano dai loro lavori

Se ci avete seguito in precedenza nei nostri post dedicati alle anticipazioni, sapete già che Emre, un anno dopo la rottura tra Can (Can Divit) e Sanem (Demet Ozdemir), dovrà cercare un nuovo impiego a causa del fallimento della Fikri Harika.

Al termine di alcuni colloqui, che non andranno nel migliore dei modi, il Divit si farà quindi assumere in una concessionaria di automobili, anche se il principale inizierà a trattarlo con sufficienza appena scoprirà il suo passato glorioso da manager.

Passate alcune settimane, Emre deciderà così di dimettersi e spingerà Leyla a fare lo stesso, visto che anche lei non sarà pienamente soddisfatta delle sue mansioni in una nuova azienda. Forti di questo “spirito”, i coniugi penseranno quindi di aprire una loro attività, basata sulla creazione di jingle e colonne musicali, ed otterranno da Can e Sanem la prima commissione: la realizzazione della musica per lo spot delle creme create con le ricette della Aydin!

Daydreamer – Le Ali del Sogno, spoiler: Emre e Leyla chiudono lo studio!

Tutto questo a che cosa porterà? Dopo aver preso accordi con Ferit Aslan per utilizzare il suo studio, almeno finché la fatica imprenditoriale dei coniugi Aydin non sarà giunta al termine, Leyla non sembrerà particolarmente soddisfatta del jingle che sarà riuscita a creare con le sue conoscenze musicali, tant’è che Emre si impegnerà per organizzare un summit con tutti i vicini del quartiere per capire se la canzone possa intercettare i gusti di un pubblico più vasto.

Questa idea si rivelerà però del tutto improduttiva, visto che i vicini cominceranno a discutere tra loro e convinceranno Leyla del fatto che la musica non fa per lei poiché troppo inesperta. Quale sarà dunque il risultato? Neanche a dirlo, la ragazza desisterà dal suo intento e, nonostante gli sforzi delle ultime settimane, otterrà il permesso dal marito di accantonare il progetto dello studio.

Insomma, ennesimo lavoro buttato all’aria e tutto da rifare, anche se il destino sembrerà metterci lo zampino…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, trame: l’incidente di Can e la riapertura della Fikri Harika

Eh sì: proprio nei giorni successivi a questa decisione, Can e Sanem avranno un incidente in macchina che costringerà l’uomo a stare in coma, in un letto di ospedale, per circa un mese. Al suo risveglio, il Divit non avrà alcun ricordo degli ultimi due anni della sua vita e, purtroppo, si sarà dimenticato della Aydin, che però non si rassegnerà e vorrà fargli tornare la memoria il prima possibile.

Proprio per tale ragione, la ragazza venderà il patentino delle sue creme e, con i tanti soldi a sua disposizione, riacquisterà il vecchio edificio della Fikri Harika con l’intenzione di fare ritornare l’agenzia pubblicitaria al suo antico splendore.

È dunque facile immaginare che anche Leyla ed Emre torneranno a lavorare lì… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.""

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)