Brave and Beautiful anticipazioni: CESUR e SÜHAN di nuovo su fronti opposti, ecco perché

Cesur e Suhan / Brave and beautiful
Cesur e Suhan / Brave and beautiful

Nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful, non sarà facile per Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) accettare la morte della madre Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran), motivo per il quale entrerà in rotta di collisione anche con la moglie Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün). Tra i due, lo scontro sarà infatti inevitabile…


Leggi anche: UOMINI E DONNE sostituisce Brave and beautiful da oggi


Brave and Beautiful, news: la trappola mortale organizzata da Riza

Le anticipazioni indicano che Fügen morirà in seguito a una trappola mortale organizzata dall’evaso Rıza Soyözlü (Yiğit Özşener), il fratello della farmacista Adalet (Nihan Büyükağaç). L’uomo costruirà infatti una grossa gabbia, che sospenderà in una fabbrica abbandonata ad un’altezza piuttosto elevato. In una determinata giornata, il criminale darà quindi ordine ai suoi scagnozzi di rapire la Karahasanoğlu per rinchiuderla nell’oggetto, ma lascerà credere al nemico Tahsin Korludağ (Tamer Levent) che all’interno si trovi proprio la moglie Adalet.

Nel disperato tentativo di salvare la consorte, Tahsin finirà dunque per aprire la gabbia e innescherà la rovinosa caduta di Fügen, che morirà tra le braccia del disperato Cesur dopo aver pronunciato, con un filo di voce, il nome del marito Hasan (Ali Pinar). A quel punto, il procuratore Serhat (Serdar Özer) procederà con l’arresto del Korludağ, anche perché Riza la farà franca visto che, contando sui suoi complici, si costituirà alla polizia circa ventiquattro ore prima dell’attentato.

Brave and Beautiful, trame: Cesur e Sühan si rivedono dopo 45 giorni

Dì lì a poco, i telespettatori assisteranno ad un salto temporale di 45 giorni: Cesur metterà in stand-by il suo matrimonio con Sühan, poiché ogni volta che la guarderà negli occhi non potrà fare a meno di pensare che è la figlia dell’uomo che ha sterminato tutta la sua famiglia; successivamente, il nostro protagonista ritornerà a Korludağ per incontrare Riza in carcere e capire se ha visto qualcosa il giorno in cui, circa trent’anni prima, il padre è stato ucciso.

Per forza di cose, Alemdaroğlu finirà per incrociare nuovamente la sua strada con quella di Sühan. Il nostro protagonista uscirà infatti a fare una passeggiata con la cavalla Carezza e farà uscire fuori strada l’auto su cui starà viaggiando la consorte (visto che se la ritroverà di fronte all’improvviso). Dato che sarà rimasta ferita in fronte, Cesur presterà immediato soccorso a Sühan e le dirà inavvertitamente “Stai bene, vita mia?”. I due coniugi si sposteranno poi nella fattoria, dove avranno un acceso diverbio…

Brave and Beautiful, spoiler: Cesur e Sühan di nuovo su due fronti opposti

Eh sì: dopo avergli chiesto come sta, Sühan stringerà Cesur in un forte e sentito abbraccio, ma non potrà fare a meno di parlare della morte di Fügen. In quei precisi istanti, la donna prenderà così le difese del padre Tahsin – ancora rinchiuso in carcere in attesa del processo – e sottolineerà che è stato incastrato dallo psicopatico Riza. Tuttavia, Alemdaroğlu non vorrà sentire ragioni nemmeno quando la moglie preciserà che il suo papà credeva che all’interno della gabbia ci fosse Adalet e la inviterà a “svegliarsi” e a vedere finalmente tutto il marcio che il Korludağ ha accumulato negli anni.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Due visioni, insomma, diametralmente opposte che spingeranno Sühan a promettere a Cesur che riuscirà a dimostrare la totale estraneità di Tahsin nel crimine. Stavolta, insomma, la Korludağ non si starà sbagliando sul conto del genitore e farà sapere al marito che si sta muovendo soltanto per salvare la loro unione… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.