Brave and Beautiful anticipazioni: Sühan confessa a Cesur che è ancora incinta!

Suhan e Cesur / Brave and beautiful
Suhan e Cesur / Brave and beautiful

Trame Brave and beautiful: anticipazioni sulla confessione di Sühan a Cesur

Fine delle menzogne per Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün). Nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful, appena si renderà conto del fatto che il padre Tahsin (Tamer Levent) ha inscenato una malattia terminale, la donna deciderà infatti di non mentire più all’ex marito Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) e gli confesserà di non avere mai abortito. Una decisione che innescherà diverse conseguenze…


Leggi anche: Brave and Beautiful anticipazioni: Cahide mette Tahsin contro Korhan, qual è il suo obiettivo?


Brave and Beautiful, news: Sühan e i ricatti di Riza

Le anticipazioni segnalano che tutto partirà nell’istante in cui lo “psicopatico” Riza Soyözlü (Yiğit Özşener) mostrerà a Sühan il filmato in grado di dimostrare che è stato il padre Tahsin ad uccidere lo “scagnozzo” Salih Turhan (Okday Korunan). Dato che crederà che il genitore stia per morire a causa di una malattia incurabile, la Korludağ si presterà a diverse “malefatte”, persino quella di liberare lo stesso Riza quando Cesur lo rinchiuderà all’interno di una gabbia per costringerlo a confessare il suo coinvolgimento nell’assassinio della madre Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran).

Comunque sia, le bugie di Sühan termineranno quando quest’ultima, dopo aver inviato le analisi del padre ad un secondo medico, scoprirà che Tahsin ha mentito sulla sua malattia. Ciò la farà andare in crisi, almeno finché non rivedrà Cesur…

Brave and Beautiful, spoiler: Sühan confessa a Cesur che è ancora incinta!

Eh sì: nel bel mezzo di un chiarimento, dove ribadirà per l’ennesima volta che è stanca delle continue lotte nella sua famiglia, Sühan non riuscirà più a mentire a Cesur e gli dirà che alla fine, il giorno in cui si era recata in ospedale per abortire, non ha potuto sbarazzarsi del loro bambino!

Da un lato Cesur reagirà alla notizia con gioia (anche se sottolineerà che gli ha fatto molto del male facendogli credere per mesi che il loro figlio non ci fosse più), dall’altro la Korludağ si dirà disposta a riprovarci, soltanto se l’uomo le prometterà di smetterla con la sua vendetta.

Come facilmente prevedibile, le posizioni dei due ex coniugi saranno ancora una volta contrastanti ma, accettando un “periodo di prova”, Sühan darà il suo benestare per tornare a vivere nella tenuta di Cesur, con grosso rammarico di Tahsin che cercherà di non farla andare via quando si presenterà in villa per fare le valigie.

La coppia protagonista, insomma, sarà nuovamente sotto lo stesso tetto, ma una nuova insidia si presenterà alla loro porta…

Brave and Beautiful, trame: la sparizione del cd di Şirin

In tal senso, a fare da apripista a ciò sarà un’altra buona azione di Sühan che, come vi abbiamo anticipato in alcuni dei post precedenti, darà all’amica Şirin Turhan (Irmak Örnek) il cd con il video in grado di dimostrare che è stato Tahsin ad uccidere Salih. Grazie ad una controffensiva orchestrata da Riza e Turan con la complicità dell’infermiera Necla (Cansu Türedi), Tahsin riuscirà però a sostituire il cd prima che la ragazza lo consegni al procuratore Serhat (Serdar Özer) e dunque le indagini dell’omicidio non potranno ripartire.

Quando verrà informata della scomoda “novità”, Sühan non potrà dunque fare a meno di pensare che il padre sia coinvolto in tutto l’accaduto…