mercoledì 1 Febbraio 2023

Tempesta d’amore: Leander diventa il medico di Eleni… e scoppia l’amore! | Anticipazioni tedesche

Eleni e Leander protagonisti, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Eleni e Leander protagonisti, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Una nuova appassionante storia d’amore sta prendendo forma in Germania. Nelle prossime puntate tedesche di Tempesta d’amore si sta infatti delineando quella che sarà la trama centrale della diciannovesima stagione della soap, che vedrà Leander Saalfeld (Marcel Zuschlag) e Eleni Schwarzbach (Dorothée Neff) come protagonisti assoluti. Ecco dunque cosa accadrà negli episodi di Sturm der Liebe presto in onda in Germania!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Leander e Eleni nuovi protagonisti

Eleni e Leander nuovi protagonisti, Tempesta d'amore © ARD WDR Christof Arnold
Eleni e Leander nuovi protagonisti, Tempesta d’amore © ARD/WDR/Christof Arnold

Tutto è pronto in Germania per l’inizio di una nuova stagione di Tempesta d’amore! Dopo il bellissimo matrimonio di Paul (Sandro Kirtzel) e Josie (Lena Conzendorf), il testimone passerà infatti alla nuova coppia di personaggi: Leander Saalfeld e Eleni Schwarzbach.

Come sappiamo, il primo è il figlio dei due primissimi protagonisti della soap bavarese: Laura Mahler (Henriette Richter-Röhl) e Alexander Saalfeld (Gregory B. Waldis). Fresco di studi di medicina, il giovane uomo arriverà a Bichlheim per iniziare un tirocinio in ospedale. E sarà qui che conoscerà colei che è destinata a diventare la donna della sua vita…

Stiamo ovviamente parlando di Eleni Schwarzbach, primogenita di Alexandra (Daniela Kiefer) e Markus (Timo Ben Schöfer). Come vi abbiamo anticipato, con tutta probabilità la ragazza è in realtà la figlia biologica di Christoph (Dieter Bach), con cui Alexandra ebbe una relazione prima di sposare Markus. Da tempo, però, è ormai chiaro che i sentimenti tra la donna e Saalfeld non sono mai del tutto svaniti…

Spoiler Tempesta d’amore, news tedesche: Leander diventa il medico di Eleni

Leander e Eleni, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Leander e Eleni, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

L’improvviso ritorno di fiamma tra Alexandra e Christoph darà vita ad una vera e propria guerra tra quest’ultimo e Markus. Guerra che farà una vittima innocente: Eleni! La ragazza interverrà infatti per sedare una violenta lite esplosa tra i due uomini, finendo per cadere dalle scale battendo violentemente la testa.

Ricoverata d’urgenza in ospedale, la giovane Schwarzbach verrà affidata alle cure di Leander, con cui si creerà fin da subito un legame molto speciale tanto che il medico non esiterà a scontrarsi con Alexandra per assicurarsi che la sua paziente sia libera di scegliere da sola il proprio destino.

Proprio con l’appoggio di Leander, Eleni deciderà dunque di non andare negli Stati Uniti per sottoporsi ad una terapia sperimentale, bensì di restare a Bichlheim, vicina ai suoi nuovi amici. In questo modo, però, la ragazza si troverà suo malgrado coinvolta nello scandalo che sta travolgendo la sua famiglia…

Spoiler Tempesta d’amore, news tedesche: Leander ed Eleni si baciano

Eleni e Leander, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Eleni e Leander, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Sconvolta dalle bugie e dalle manipolazioni di cui si sono macchiati i suoi genitori, Eleni troverà dunque rifugio proprio in Leander, che diventerà molto presto l’unica persona di cui sentirà di potersi pienamente fidare. E quella tra loro non sarà solo fiducia…

Se il giovane Saalfeld confesserà alla cugina Valentina (Aylin Ravanyar) di essersi innamorato della sua bella paziente, anche la Schwarzbach si renderà conto di essersi legata al suo medico molto più di quanto immaginasse, tanto da non poter sopportare l’idea di perderlo.

Il risultato? Quando i due si incontreranno come per magia nel bosco, tra loro scatterà un bacio! Sarà questo l’inizio di una bellissima storia d’amore destinata a tenerci compagnia per molto molto tempo…

Eleni e Leander, Tempesta d'amore © ARD WDR Christof Arnold
Eleni e Leander, Tempesta d’amore © ARD/WDR/Christof Arnold