Home | TEMPESTA D'AMORE trame | TEMPESTA D’AMORE, riassunto puntate dal 20 al 25 dicembre 2015

TEMPESTA D’AMORE, riassunto puntate dal 20 al 25 dicembre 2015

Sebastian e Luisa innamorati - Tempesta d'amore
Sebastian e Luisa innamorati - Tempesta d'amore (© ARD/Christof Arnold)

Episodi da 2278 (seconda parte) a 2283 (prima parte) di Tempesta d’amore: Sebastian e Luisa fanno l’amore! Charlotte diventa sindaco…

Beatrice cerca di convincere Charlotte che Sebastian ha scattato di nascosto delle foto osé a Rosalie, ma quest’ultima scagiona Wegener ed incoraggia anche Luisa ad essere più sicura di se stessa. La Reisiger decide così di lasciarsi andare e bacia finalmente Sebastian sulla riva del “loro” lago!

Rosalie riesce a far passare Norman dalla propria parte grazie al suo fascino femminile e così il ragazzo comunica a Nils di non voler più lavorare col nonno. Quest’ultimo cerca di trovare un accordo con la Engel, che però rifiuta e convince Norman a ritirare il quadro al posto suo…

Luisa e Sebastian sono al settimo cielo e trascorrono una romantica serata insieme: Wegener assicura alla sua amata di non volere bruciare le tappe. L’indomani David cerca di fare colpo su Luisa aiutandola in giardino, ma viene colpito da un ramo e perde i sensi! Luisa è angosciata per l’amico…

Dopo aver abilmente seminato il nonno, Norman ritira il quadro di Rosalie e promette di distruggerlo. Nel frattempo, però, il pittore che lo ha dipinto muore e l’opera assume un valore inestimabile. Convinta che Norman abbia distrutto il quadro, Rosalie lo tratta con disprezzo…

David cerca di impietosire Luisa fingendo uno svenimento in reception, ma è invece Charlotte ad accompagnarlo in ospedale. Intanto Friedrich viene a sapere dell’incidente di David e licenzia Luisa, ritenendola responsabile. Sebastian cerca di difendere la fidanzata, ma finisce licenziato pure lui!

Norman capisce che Rosalie l’ha solo usato e decide di far ritrovare il dipinto alle autorità. A quel punto Curd lascia il Fürstenhof dopo aver salutato figlio e nipote. Intanto Alfons pensa che Hildegard abbia uno spasimante, ma poi scopre che il nuovo amico della moglie è il commissario Meyser.

Sebastian rivela a Friedrich di avere una relazione con Luisa e minaccia di rovinarlo con la stampa, ottenendo il ritiro del licenziamento. La Reisiger è però ormai convinta che Stahl la detesti e così il fidanzato le propone di partire insieme! I due iniziano a pensare di trasferirsi sul lago di Costanza.

Werner tenta in tutti i modi di cacciare Michael dal Fürstenhof, ma senza successo. A quel punto Natascha consiglia all’amico di usare gli stessi mezzi di Werner e passare al ricatto: se Saalfeld non gli farà riconoscerà la paternità del figlio di Poppy, il tour musicale dei “Luft und Liebe” salterà!

Beatrice scopre che Luisa vuole lasciare il Fürstenhof per partire insieme a Sebastian e cerca di destabilizzarla dicendole che, a causa della propria malattia, Wegener non può avere figli. Benché turbata dalle parole della Hofer, la ragazza riesce a trascorrere una splendida serata con il fidanzato.

Charlotte e Friedrich sono ormai ai ferri corti a causa della campagna elettorale. Temendo che il proprio matrimonio vada in frantumi, la Saalfeld promette al marito di rinunciare al mandato qualora dovesse venire eletta. Alla fine, però, Stahl la fa desistere e la donna diventa così sindaco!

Sebastian capisce che Luisa è spaventata dall’idea di fare l’amore con lui e la spinge a confidarsi. La ragazza gli racconta dunque le sue traumatiche esperienze passate e Wegener riesce a farle superare le sue paure. I due fidanzati possono così finalmente trascorrere una stupenda notte d’amore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *