Home | TEMPESTA D'AMORE trame | TEMPESTA D’AMORE, riassunto puntate dal 6 al 12 dicembre 2015

TEMPESTA D’AMORE, riassunto puntate dal 6 al 12 dicembre 2015

La morte di Hermann - Tempesta d'amore
La morte di Hermann - Tempesta d'amore (© ARD/Christof Arnold)

Episodi da 2267 (seconda parte) a 2272 (prima parte) di Tempesta d’amore: Hermann muore e Beatrice chiede a David di sedurre Luisa! Tornano Curd e Rosalie…

Il piano di Sebastian è un successo: il giornalista si presenta all’appuntamento con Luisa e, messo con le spalle al muro, confessa di essere stato pagato da Barbara Von Heidenberg per rilasciare una falsa testimonianza contro Friedrich. Il reporter accetta ritrattare la dichiarazione alla polizia e poi sparire.

Sebastian invita Luisa ad una serata danzante in birreria. Mentre la ragazza è in bagno, un giovanotto di nome David Hofer la offende pesantemente arrivando allo scontro con Wegener. E così, quando Luisa rientra nel locale, Sebastian le comunica di non aver più voglia di ballare deludendola molto…

Colpito dalla decisione di Beatrice di rinunciare ai suoi beni, Hermann decide di non firmare nessun contratto prematrimoniale e di sposarsi subito! A quel punto Beatrice chiama al Fürstenhof il figlio David e, dopo aver scoperto che ha avuto uno scontro con Sebastian per Lusia, lo obbliga a scusarsi.

Hermann decide di andare in montagna con Luisa prima del matrimonio. Durante la passeggiata l’uomo ha un infarto e, nonostante i disperati tentativi della ragazza per salvarlo, muore. Furiosa per aver perso il ricco fidanzato ad un passo dalle nozze, Beatrice accusa Luisa di essere responsabile!

Werner si accorge che Poppy si comporta in modo strano e decide di regalarle un viaggio. A quel punto la ragazza gli rivela di essere incinta, ma, di fronte all’entusiasmo del marito, non riesce a confessargli che il padre del bambino è Michael. Quest’ultimo accetta a malincuore di tacere…

Luisa è sconvolta per la morte di Hermann e trova un valido sostegno in Sebastian. Beatrice, invece, si intrufola nella stanza dell’avvocato per rubare degli oggetto di valore. La donna trova così il testamento di Hermann, scoprendo che l’uomo che ha lasciato tutto il suo patrimonio a Luisa!

Norman mostra sempre più interesse per il passato criminale della famiglia di Nils, che accetta di mostrargli come aprire una serratura. Peccato che poi il ragazzo tenti di aprire l’auto di Werner! Heinemann scopre poi che il figlio voleva entrare in polizia e gli fa ottenere un tirocinio…

Determinata a mettere le mani sull’eredità di Hermann, Beatrice propone al figlio un piano diabolico: David dovrà sedurre Luisa e farsi sposare da lei! il ragazzo è assolutamente contrario e così la madre arriva a ricattarlo con un terribile segreto: da bambino, David sparò accidentalmente al padre!

André e Friedrich continuano a farsi la guerra a suon di colpi bassi al punto che Hildegard chiede a Charlotte di candidarsi. La Saalfeld inizialmente rifiuta per non dare un dispiacere al marito, ma poi scopre che quest’ultimo ha mandato ai giornali una foto di André con un finto spinello…

David si piega al volere della madre e cerca costantemente la vicinanza di Luisa, salvo poi fare una terribile gaffe. Confusa, la Reisiger si confida con Poppy, mentre Sebastian viene insospettito dall’improvviso interessamento del giovane Hofer per la ragazza e cerca di metterla in guardia.

Al Fürstenhof arriva a sorpresa Rosalie Engel, che offre a Friedrich una tangente per un permesso edilizio. Poco dopo arriva in hotel anche Curd Heinemann, che viene ospitato da Nils. L’uomo sostiene di aver voluto fare visita al figlio, ma sta in realtà tenendo d’occhio Rosalie…

Sebastian riesce a convincere Friedrich ad assumere Luisa come giardiniera, facendola felice: i due si scambiano un tenero bacio sulla guancia. Poco dopo la Reisiger chiede all’amico di accompagnarla al funerale di Hermann, ma lui arriva in ritardo a causa di un incarico importante affidatogli da Werner.

Delusa dalla scorrettezza di Friedrich, Charlotte decide di candidarsi al posto di sindaco. Capendo di non avere chance, André decide di ritirarsi e Werner si offre di aiutare l’ex moglie. Intanto Beatrice scopre che se entro tre mesi non spunterà un testamento, il patrimonio di Hermann andrà allo Stato.

Al funerale di Hermann Luisa suona appassionatamente il violino, mentre Beatrice e David tengono dei commuoventi discorsi. Poco dopo il giovane Hofer avvicina nuovamente Luisa, confessandole di essersi innamorato di lei. Con grande rabbia di Sebastian, la ragazza accetta un appuntamento…

Norman si scusa con Nils con un piccolo regalo, ma i due finiscono comunque per discutere. In quel momento arriva Curd, che scopre così di avere un nipote: tra lui e Norman si instaura subito un bel rapporto, tanto che Curd gli chiede di aiutarlo a sottrarre a Rosalie un quadro da lei rubato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *