Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Tina scopre che Oskar è coinvolto in un omicidio!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Tina scopre che Oskar è coinvolto in un omicidio!

Tina e Oskar, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold
Tina e Oskar, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Saranno puntate drammatiche per Tina Kessler (Christin Balogh) e Oskar Reiter (Philip Butz) quelle in arrivo in Germania a Tempesta d’amore! Negli episodi della soap in onda in terra tedesca a inizio dicembre, infatti, il birraio vedrà venire alla luce un oscuro segreto del proprio passato nascosto per anni…

Ma facciamo un passo indietro. Come sappiamo, Oskar verrà assunto come mastro birraio alla Burger Bräu, luogo che segnò la sua vita molto tempo prima. Durante una festa organizzata nel locale dieci anni prima, infatti, sua sorella Pia (Rosetta Pedone) subì un tentativo di violenza da parte di un certo Philipp von Kehling e, nel tentativo di difendersi, uccise il suo aggressore. Dopo aver trovato la ragazza sotto shock, Reiter decise di far sparire il cadavere murandolo nello scantinato del birrificio e da allora di Philipp non si seppe più nulla.

Torniamo dunque al presente. A causa di imminenti lavori di ristrutturazione della Burger Bräu, Oskar sarà costretto a spostare i resti del corpo di von Kehling, ma – durante il trasporto – l’orologio da polso del morto cadrà per terra dove verrà più tardi trovato da Melli (Bojana Golenac), che lo rivenderà a sua volta ad André (Joachim Lätsch). Quando Reiter scoprirà quanto accaduto, cercherà di far sparire l’oggetto, ma verrà colto in flagrante da Tina.

Come se non bastasse, David (Michael N. Kühl) si rivelerà essere un vecchio amico del defunto e riconoscerà immediatamente l’orologio. Il giovane Hofer tornerà così a sperare di poter ritrovare Philipp e inizierà ad attaccare in paese manifesti con la foto del ragazzo scomparso. A quel punto, ormai sopraffatto dal panico, Oskar farà a Tina una proposta davvero inaspettata: trasferirsi negli Stati Uniti!

Non conoscendo il motivo del turbamento del fidanzato, la Kessler rimarrà spiazzata dalla richiesta e aiuterà David nella ricerca dell’amico sparito. Quando si verrà a sapere che Philipp fu visto l’ultima volta ad una festa a cui era presente anche Reiter, quest’ultimo negherà di conoscere von Kehling salvo poi accorgersi che Tina è in possesso di una foto che lo ritrae proprio insieme al defunto.

Il birraio cercherà dunque di far sparire ogni prova che lo leghi a Philip, ma con il suo insolito comportamento finirà per rendere sempre più sospettosa la fidanzata, che lo affronterà. E così, trovandosi con le spalle al muro, Oskar confesserà alla Kessler tutta la verità su quanto accaduto dieci anni prima!

Inutile dire che Tina rimarrà sconvolta nello scoprire che il futuro sposo ha prima coperto un omicidio e poi occultato un cadavere, e si allontanerà da lui. Temendo di perdere la sua amata, Oskar cercherà di spiegarle che quanto accaduto è stato una conseguenza di un atto di legittima difesa, ma la Kessler avanzerà dei dubbi sull’onestà di Pia, che solo poche settimane prima aveva cercato di separare Nils (Florian Stadler) e Charlotte (Mona Seefried) con metodi molto discutibili.

A quel punto tra Tina ed il fidanzato scoppierà una violenta discussione, che li porterà a mettere in discussione le loro nozze. La loro relazione sarà davvero giunta al capolinea?

(Puntate 2588-92, in onda in Germania dal 5 al 9 dicembre 2016)

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Tempesta d’amore compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *