Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni americane: LIAM trova un’altra prova della sua colpevolezza

Beautiful, anticipazioni americane: LIAM trova un’altra prova della sua colpevolezza

LIAM e HOPE / Beautiful
LIAM e HOPE / Beautiful

Nelle attuali puntate americane di Beautiful, Liam Spencer è sempre più convinto di essere colui che ha sparato a suo padre Bill, il quale invece ha puntato il dito contro Ridge Forresterche è finito in cella!

Nella narrazione tutto ciò sta avvenendo in poche ore dopo che Liam, come già riportatovi, ha iniziato ad avere ricordi confusi della notte dello sparo (ricordi, in pratica, che hanno iniziato a riemergere nella sua memoria). Il giovane ha ricordato di aver assistito alla proposta che il genitore ha fatto a sua moglie Steffy, nonché di essere stato presente alla villa del padre quando quest’ultimo è stato colpito alla schiena dal proiettile.

Per quanto abbia però sparato al genitore a sangue freddo, il ragazzo non era del tutto lucido nei suoi ragionamenti e comportamenti: nei frammenti di memoria, infatti, Liam ha assistito alla proposta e, indietreggiando, ha battuto la testa e il trauma avrebbe scatenato la violenta punizione contro Bill.

Il tutto, insomma, affonderebbe le radici nel trauma di cui Liam soffrì un paio d’anni fa, quando venne poi rapito da Quinn (e un nuovo incidente avrebbe destabilizzato l’equilibrio celebrale del giovane, che evidentemente non si sarebbe mai ripreso del tutto).

Proprio le circostanze di quel primo trauma sono state oggetto di domande che la polizia ha posto a Quinn Forrester che, riluttante, ha dovuto ripercorrere alcune fase di quel crimine. La designer non venne alla fine perseguita, ma la vicenda è rimasta nei rapporti delle autorità ed ora è servita come un possibile precedente che incrimini la moglie di Eric.

I timori di Liam hanno iniziato a trasformarsi in concrete certezze quando, in auto, ha trovato un paio di guanti che sembrerebbero compatibili con quelli indossati dal potenziale assassino (alcuni frammenti di tessuto sono stati isolati dalla polizia sull’arma usata per il tentato omicidio).

Le prime anticipazioni per i prossimi episodi americani indicano che Liam confiderà a Bill quello che è successo quella notte (o, almeno, meglio precisare, quello che lui riterrà sia successo) e così il genitore si ritroverà in una posizione difficile quando verrà riascoltato dalla polizia. Le autorità hanno infatti già dei dubbi sulla reale colpevolezza di Ridge e, stando agli spoiler, Brooke insisterà affinché Bill venga interrogato ancora, ritenendo che l’editore stia incastrando suo marito volutamente o che magari, semplicemente, sia convinto che a sparargli sia stato Ridge anche se ciò non è quanto realmente successo.

La soluzione del giallo è già arrivata, o ci saranno delle sorprese? Per ora tutto lascia pensare che a sparare sia stato proprio Liam, il quale – come già anticipatovi – riceverà da Hope una sincera dichiarazione dei propri sentimenti nei suoi confronti… e tra i due ci sarà un bacio! Ciò però accadrà non prima che lui le abbia confessato i ricordi sulla propria colpevolezza, mentre Steffy continuerà a pensare che possano esserci speranze per il suo matrimonio con il ragazzo.

Intanto gli spoiler aggiungono anche che Ridge verrà rilasciato: Bill riconoscerà di non aver visto l’assalitore? E, soprattutto, insabbierà la verità per proteggere Liam?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/beautifulsutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *