Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: Ariane incinta di Robert?

Robert e Ariane, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold (1)
Robert e Ariane, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Una notizia shock è da pochissimo arrivata dal fronte tedesco di Tempesta d’amore! Contrariamente a qualunque aspettativa, infatti, non solo Ariane Kalenberg (Viola Wedekind) e Robert Saalfeld (Lorenzo Patané) resteranno insieme, ma vedranno la loro relazione fare un salto di livello…


Leggi anche: Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: VANESSA folle di gelosia per MAX


Ecco dunque cosa accadrà negli episodi di Sturm der Liebe presto in onda in Germania!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Ariane e Robert diventano una coppia

Cornelia vede Robert insieme ad Ariane, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold (1)
Cornelia vede Robert insieme ad Ariane, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Da parecchio tempo ormai nelle puntate tedesche di Tempesta d’amore i riflettori sono puntati sulla “scandalosa” storia d’amore tra Ariane Kalenberg e Robert Saalfeld. Invaghitasi dell’albergatore, la dark lady riuscirà infatti a separare quest’ultimo da Cornelia (Deborah Holle) con una crudele bugia per poi sedurlo.

Come prevedibile, la novità non farà piacere a nessuno se non ai diretti interessati: se Erik (Sven Waasner) si sentirà tradito dall’ex compagna decidendo di allearsi con i Saalfeld, questi ultimi saranno preoccupati per le sorti di Robert.

Werner (Dirk Galuba), Christoph (Dieter Bach), Erik e Cornelia uniranno dunque le forze nella speranza di riuscire a separare Ariane dal suo nuovo fidanzato. L’impresa, però, si rivelerà più difficile del previsto…

Spoiler Tempesta d’amore, news tedesche: Ariane incinta di Robert?

Ariane e Robert insieme, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Ariane e Robert insieme, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Benché consapevole delle malefatte della Kalenberg, Saalfeld non solo non si separerà da lei, ma si schiererà dalla parte di quest’ultima, arrivando a chiudere i rapporti con il resto della famiglia. Dietro al suo comportamento, però, non ci saranno solo i suoi crescenti sentimenti per Ariane…

La consapevolezza di non poter stare insieme a Cornelia (che crede essere sua sorella) porterà infatti Robert a cercare di reprimere l’amore per la Holle buttandosi nella relazione con la dark lady. Da parte sua, Cornelia cercherà invece di rifarsi una vita al fianco di Erik, ma ciononostante non potrà permettere che Robert si faccia rovinare da una donna spietata come la Kalenberg…

Tempesta d’amore: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Cornelia gelosa di Robert e Ariane, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Cornelia gelosa di Robert e Ariane, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Sarà così che Cornelia deciderà di coinvolgere la figlia di Robert, Valentina (Paulina Hobratschk), l’unica persona in grado di far aprire gli occhi all’uomo. Ebbene, quando Ariane si renderà conto del fatto che la sua relazione con Saalfeld è in pericolo, farà a quest’ultimo una rivelazione incredibile: aspetta un figlio da lui!

Sarà la verità o si tratterà solo di uno stratagemma per tenere legato a sé il compagno? Per ora possiamo anticiparvi che Robert prenderà molto sul serio la sua responsabilità di padre, tanto da decidere di far fare alla sua relazione con Ariane un salto di qualità…

(Puntate 3757-67, in onda in Germania dal 18 gennaio al 3 febbraio 2022)

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”

Ariane e Robert passano la notte insieme, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Ariane e Robert passano la notte insieme, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.