Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: LA MORTE DI UMBERTO DE CAROLIS

Un posto al sole anticipazioni: LA MORTE DI UMBERTO DE CAROLIS

Luigi Petrucci è Umberto De Carolis a Un posto al sole
Luigi Petrucci è Umberto De Carolis a Un posto al sole

In queste settimane, Un posto al sole sta vivendo una fase davvero adrenalinica della sua narrazione: abbiamo assistito da poco all’agguato contro Nunzio Vintariello (Antonio Pennarella) e già nei prossimi giorni ci aspetta un altro momento destinato a far discutere.

Occhio dunque: se la “dipartita” di don Nunzio potrebbe magari nascondere qualche colpo di scena, una morte senz’altro inequivocabile sarà prossimamente quella di Umberto De Carolis, che porterà inevitabilmente all’uscita di scena dell’attore Luigi Petrucci.

Come anticipa il settimanale Nuovo Tv, De Carolis evidentemente sa troppo e così sarà ucciso da Luca Maiorano (Stefano Aprea): il giovane boss si presenterà personalmente a casa dell’imprenditore e lo farà fuori, simulando poi un suicidio.

A Nuovo tv, Luigi Petrucci ha dichiarato di essersi trovato molto bene sul set di Un posto al sole e, riguardo alla brutta fine di De Carolis, ha fatto capire che…

Stanno per accadere alcuni eventi sconvolgenti che non riguarderanno solo il mio personaggio…

In effetti, ci sentiamo di aggiungere che per tutto l’arco dei prossimi mesi ci saranno molte novità e storie fortissime destinate ad incollare i fan sulla poltrona, il tutto condito da… un pizzico di mistero???

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUILe trame delle puntate, invece, SONO QUI.

3 Commenti

  1. Con qualche piccolo ritocco UPAS si avvia a sostituire efficacemente Gomorra

  2. Povero Ugo…!!!Già ha perso la madre,ora anche il padre…!!!

  3. Peccato,poteva essere un buon personaggio,magari mettendosi con Giulia. Ma perché non far uscire personaggi inutili come x esempio Andrea,Rossella o Vittorio. Nella soap da anni ma senza alcuna utilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *