Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: CAYETANA annuncia ai vicini la demolizione di Acacias 38

Anticipazioni Una Vita: CAYETANA annuncia ai vicini la demolizione di Acacias 38

Cayetana De La Serna - Sara Miquel - Acacias 38 (Una vita)
Cayetana De La Serna - Sara Miquel - Acacias 38 (Una vita)

A Una Vita comincerà a breve una complicatissima trama che vedrà come unico protagonista il quartiere di Acacias. Durante la festa di compleanno della terribile Cayetana (Sara Miquel), farà il suo ingresso il politico Jesus Guerra (Pep Selles), il quale stando alle anticipazioni informerà la dark lady di un imminente piano urbanistico che potrebbe mettere in serio repentaglio la vita degli abitanti della via (anche se, almeno in questa circostanza, non farà trafugare alcun tipo di dettaglio sullo stesso).

Dagli spoiler si evince che il primo ad entrare in possesso di informazioni più chiare sul “disegno di legge” sarà Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo). L’avvocato scoprirà infatti che il politico Teodor Aranda intende demolire tutte le case di Acacias per edificarne altre più all’avanguardia (in nome del progresso). Il marito di Celia (Ines Aldea), “preoccupato” da questa novità, penserà di volgere la situazione a proprio vantaggio e, quando Cayetana gli chiederà di risolvere la sua situazione finanziaria, le proporrà di acquistare la casa dove lui vive (per investire il denaro che ha a disposizione nel commercio degli immobili).

Cayetana accetterà la strana iniziativa di Felipe ma, ricordandosi del discorso sul piano urbanistico di Guerra, convocherà il politico in casa sua e scoprirà che presto Acacias sarà demolità; ciò non le impedirà però di comprare la casa degli Alvarez Hermoso.

Contemporaneamente a questa vicenda, gli abitanti della via si staranno preparando per festeggiare la festa del patrono San Clemente. Rosina (Sandra Marchena), dato che con gli ultimi acquisti immobiliari sarà diventata una delle proprietarie più importanti del quartiere, vorrà ad ogni costo tenere il discorso d’apertura della festività.

Cayetana inizialmente rimarcherà il proprio ruolo e vorrà parlare, come ogni anno, ai suoi “concittadini”, ma a sorpresa lascerà l’incarico alla Hidalgo pochi minuti prima del fatidico discorso; a quel punto Rosina si lancerà in un accorato proclama durante il quale, contenta del nuovo successo riscosso dalla sua famiglia, porrà l’accento sul prestigio che è riuscita ad acquisire nonostante lo scandalo creato dalla fine del  matrimonio tra Claudio (Jaime Olias) e Leonor (Alba Brunet).

Sarà quindi in questa circostanza che Cayetana, al termine del discorso di Rosina, chiederà di prendere nuovamente la parola e, sorprendendo tutti i presenti, dirà loro di festeggiare con “gioia” San Clemente poiché quella, molto probabilmente, sarà l’ultima volta. Nessuno, nei primi attimi, capirà a che cosa starà alludendo la De La Serna, che poi annuncerà appunto che lo Stato demolirà tutte i palazzi della strada per consentire l’edificazione di nuovi appartamenti!!!

La reazione degli abitanti si trasformerà in una vera e propria rivolta e i fuochi d’artificio – destinati ai festeggiamenti – verranno usati come “armi” per mettere a soqquadro l’intero quartiere, tanto da rendersi necessario l’intervento della guardia civile. Tra le più esasperate reazioni ci sarà ovviamente quella di Rosina, la quale temerà di tornare ad essere povera per colpa dei numerosi investimenti effettuati nella via.

Quando la situazione sarà ormai completamente fuori controllo, German si farà coraggio e deciderà di salire sul pulpito per cercare di “guidare” la sommossa venutasi a creare. Il dottore dirà ai suoi “ascoltatori” che Acacias rappresenta sia i ricordi felici e sia quelli più dolorosi della sua vita ed inviterà i vicini a non arrendersi finché il piano di demolizione non sarà effettivamente avviato. De La Serna vorrà quindi parlare con le autorità e proporrà la scrittura di un manifesto dove le persone potranno esprimere tutto il loro dissenso riguardo alle intenzioni dei politici.

Gli abitanti della frazione, da quel momento in poi, cominceranno a riporre fiducia (persa con la faccenda del pestaggio di Cayetana) verso German; la perfida consorte apprenderà dunque da Ursula (Montserrat Alcoverro) del gesto dell’uomo ma la sua attenzione sarà interrotta dall’arrivo improvviso dell’infuriato Felipe.

Perché l’uomo di legge si recherà in casa di Cayetana? L’Alvarez Hermoso capirà di essere stato preso in giro dalla cattivona e le domanderà per quale motivo, pur sapendo del piano urbanistico creato per demolire la via, abbia deciso di acquistare lo stesso il suo appartamento. La donna negherà ogni tipo di accusa e rimprovererà il legale per avere cercato di imbrogliarla vendendole una casa che, di lì a pochi giorni, sarebbe valsa la metà della cifra con la quale era stata acquistata.

Felipe, da abile stratega, aggirerà l’ostacolo e non darà una risposta in tal senso a Cayetana; lei al contrario sembrerà piegarsi alla richiesta del bell’avvocato e gli spiegherà il motivo del suo doppio gioco…

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *