Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: ROSINA tra MAXIMILIANO e l’editore NAVAS

Anticipazioni Una Vita: ROSINA tra MAXIMILIANO e l’editore NAVAS

Rosina - Telenovela Una vita
Rosina - Telenovela Una vita

Nelle prossime settimane di programmazione della telenovela Una Vita, Rosina Rubio (Sandra Marchena) sarà la protagonista assoluta di una trama dai risvolti comici: tutto comincerà quando la donna noterà che tra lei e Maximiliano (Mariano Llorente) non vi è più la stessa passione di una volta.

Che cosa succederà poi? Gli spoiler segnalano che inizialmente la madre di Leonor (Alba Brunet) studierà ogni possibile modo per tentare di sedurre il marito ma nessuna sua iniziativa produrrà risultati e così lei penserà addirittura che sia necessario ricorrere alla chirurgia estetica.

Rosina poi, visti i costi piuttosto elevati di un’eventuale operazione, escogiterà con Casilda (Marita Zafra) dei trucchetti per sembrare più giovane: così facendo inizierà ad indossare delle cinture piuttosto strette pur di snellirsi e, per far sì che non si possano scorgere rughe sul suo viso, pettinerà i propri capelli con delle scomode acconciature (che di fatto le impediranno sia di sorridere e sia di avere qualsiasi tipo di espressione).

La situazione, a dir poco surreale, si complicherà nel giro di pochissimi episodi: Rafael Navas (Iñaki Font), l’editore di Leonor, passerà tanto tempo in casa Hidalgo nell’attesa di leggere i primi capitoli (peraltro inesistenti) della seconda parte dell’opera L’ardua scelta e non impiegherà tanto tempo prima di accorgersi del “cambio di stile” di Rosina. Il letterato dunque, affascinato dai nuovi atteggiamenti della Rubio, comincerà a comportarsi con lei in maniera piuttosto galante e la inviterà a passeggiare con lui.

L’uscita, vissuta “innocentemente” da Rosina, creerà ovviamente scalpore tra le vicine di Acacias: Susana (Amparo Fernandez), in particolar modo, crederà che sia giusto mettere Maximiliano sull’avviso e, senza pensarci due volte, si presenterà dall’uomo dandogli ragione di intendere che la consorte non si stia comportando in maniera rispettosa nei suoi riguardi.

La stessa Rosina, inconsapevole di tutto il chiacchiericcio che si sta creando attorno alla sua figura,  continuerà a ricercare dei modi per sembrare più bella e, pur ammettendo con Casilda di sentirsi lusingata dallo pseudo-corteggiamento di Navas, vorrà assolutamente riconquistare il suo sposo anche dal punto di vista carnale; in questa prospettiva, la borghese troverà la ricetta di un unguento che, stando ai racconti di una conoscente, sarà in grado di cancellare dal suo volto ogni segno del tempo passato.

Niente andrà però secondo i piani: la “pozione” avrà un odore piuttosto nauseabondo e, una volta che verrà applicata sul viso di Rosina, creerà a quest’ultima un evidente sfogo cutaneo (consistente in una serie di brufoli vistosi e bianchi). La moglie di Maximiliano dunque, per tale ragione, non potrà presenziare ad una messa in memoria di Manuela (Sheyla Fariña) e German (Roger Berruezo) e, come se non bastasse, eviterà di farsi vedere dal marito finché Fabiana (Inma Perez Quiros) non avrà passato a Casilda la ricetta di una cura lenitiva!

La vicenda comunque si arricchirà di ulteriori particolari quando Rafael, in maniera piuttosto cortese, domanderà a Rosina di presentarsi nel suo studio: vi anticipiamo che l’epistola con l’invito verrà recapitata da Maximiliano, il quale inizierà a chiedersi se i sospetti di Susana siano fondati oppure no…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *