Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: il ritorno di RAMIRO CASTAÑEDA

Anticipazioni Il Segreto: il ritorno di RAMIRO CASTAÑEDA

RAMIRO CASTANEDA, Il segreto
RAMIRO CASTANEDA, Il segreto

Nelle recenti puntate de Il Segreto ha fatto il suo ingresso la giovanissima Prado Castañeda (Maria De Nati): la ragazza, a seguito della morte della madre, è scappata dalle grinfie del patrigno Leopoldo (Santi Ugalde) e si è rifugiata a Puente Viejo, luogo nel quale ha confessato a Rosario (Adelfa Calvo) e a tutti i suoi parenti di essere figlia di Ramiro (Pablo Espinosa).

La new entry però ha mentito sul alcuni aspetti legati alla sua vita passata: Prado infatti, decisa a lasciarsi alle spalle le violenze del genitore putativo, ha fatto credere alla sua famiglia che quest’ultimo fosse morto; questo particolare, secondo quanto riportano le anticipazioni future, rappresenterà un grosso pericolo per la serenità dell’adolescente…

La Castañeda, accantonate le prese in giro di Sixto (Carles Garcia Llido), intreccerà una relazione col “cugino” acquisito Matias (Ivan Montes) ma, al tempo stesso, comincerà a sentirsi osservata: Leopoldo infatti, durante il funerale di Ines (Fariba Sheikhan), osserverà da lontano la figliastra e, qualche giorno dopo, tenterà di avvicinarsi minacciosamente a lei. Il figlio adottivo di Emilia (Sandra Cervera) e Alfonso (Fernando Coronado), almeno in questa circostanza, riuscirà a frenare l’uomo ma Prado si sentirà sempre più braccata.

Tutto ciò farà da preludio ad una situazione ad alto rischio: il dispotico patrigno attirerà con una scusa la ragazzina nel bosco e, parlandole di un torto che gli fece anni prima Ramiro Castañeda, dichiarerà di essere intenzionato addirittura a ucciderla; al culmine della tensione, però, apparirà a sorpresa lo stesso Ramiro che, al termine di uno scontro piuttosto acceso, farà fuori Leopoldo (salvando di fatto la vita a Prado!).

La giovane, stupita per essere finalmente di fronte al padre che tutti i Castañeda credevano morto, non tratterrà le lacrime dalla commozione e, dopo averlo abbracciato, andrà immediatamente a chiamare lo zio Alfonso. Quest’ultimo sarà così il primo a poter riabbracciare suo fratello e, non appena lo aiuterà a seppellire Leopoldo, gli impedirà di scappare lontano dal paesello!

Ramiro, in questo modo, sarà “costretto” ad incontrare tutti i suoi cari: Alfonso, per potere dare occasione al parente di farsi rivedere, convocherà Matias, Emilia e la madre a casa di Mariana (Carlota Barò); Rosario resterà quindi attonita quando si ritroverà davanti al proprio consanguineo e, arrabbiata per il suo lungo silenzio, lo accoglierà con uno schiaffo!!!

Il turbamento, nel giro di pochi minuti, lascerà spazio alla felicità e così l’anziana donna, una volta che sarà passato lo shock iniziale, domanderà al figlio minore per quale motivo, ad un certo punto, abbia smesso di rispondere alle sue lettere (dandole motivo di pensare che fosse morto).

Ramiro però eviterà il quesito postole dalla madre e, utilizzando come scusa una “lunga storia” da raccontare, chiederà delle delucidazioni sull’assenza di Juan (Jonas Berami). I Castañeda ne approfitteranno per parlare all’ignaro “redivivo” della morte del familiare e, col sorriso, lo renderanno partecipe pure dell’esistenza del suo sosia Simon Carmeta.

I telespettatori della telenovela dovranno dunque iniziare a chiedersi dove sia stato il soldato per tutto questo tempo. Per quale motivo, dopo essersi arruolato, è sparito per così tanto tempo facendo perdere addirittura le tracce di sé? La spiegazione avrà  dei risvolti sorprendenti…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *