Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: INES scopre che sta per morire!

Anticipazioni Il Segreto: INES scopre che sta per morire!

Foto Lucas Moliner e Ines Mendizabal - Il segreto
Foto Lucas Moliner e Ines Mendizabal - Il segreto

Tempi duri in arrivo nei prossimi mesi per la sfortunata Ines Mendizabal (Fariba Sheikhan) de Il segreto: come abbiamo annunciato nei nostri precedenti post, la ragazza comincerà ad avere dei malori e degli svenimenti pochi giorni dopo il suo matrimonio con Bosco (Francisco Ortiz); la nostra protagonista deciderà perciò di recarsi da Lucas (Alvaro Morte) per effettuare delle visite approfondite ma non si preoccuperà per il suo cagionevole stato di salute poiché crederà di essere in attesa di un secondo figlio

Le cose staranno effettivamente così? Le anticipazioni segnalano che il dottor Moliner non sarà affatto convinto dell’ipotetica gravidanza della propria paziente ed i fatti gli daranno ragione nel momento in cui Ines, con le lacrime agli occhi, scoprirà di essersi sbagliata riguardo alla nascita di un nuovo erede. Lucas, a quel punto, inizierà a prendere in considerazione l’idea di una possibile anemia e sottoporrà la Mendizabal a degli accertamenti…

I telespettatori però si accorgeranno fin da subito che l’uomo è dubbioso persino riguardo a questa ipotesi ed infatti, nel giro di qualche puntata, lo stesso Lucas confesserà a Candela (Aida De La Cruz) di temere che Ines possa soffrire di un gravissimo disturbo; il medico quindi non potrà fare altro che aspettare i referti delle analisi, i quali purtroppo diagnosticheranno che Ines ha contratto il diabete!!!

La nostra eroina apprenderà così da Lucas di avere ancora pochissimi mesi di vita (le conoscenze mediche del tempo non avevano trovato una cura in grado di sconfiggere la malattia) e chiederà al dottore di non fare parola sul male che la affligge con nessuno degli abitanti del Jaral. Candela però, osservando a fondo i comportamenti della nipote, inizierà a comprendere che la ragazza, contrariamente a quanto annunciato a lei e a Rosario (Adelfa Calvo), non soffre di una banalissima anemia e, facendo pressing su Lucas, riuscirà a far confessare a quest’ultimo che la situazione della Mendizabal è ben più grave rispetto a quella che lei ha presentato.

In seguito la moglie di Bosco, accogliendo l’invito della zia ad essere completamente sincera, ammetterà con Candela e Rosario di stare per morire ma preferirà tacere la verità al marito per non procurargli un altro immenso dolore; le due donne, pur mostrando la loro contrarietà, rispetteranno questa volontà dell’ammalata, che però alla fine dovrà confessare tutto quanto al suo sposo quando i malori diverranno più frequenti.

Il figlio di Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) resterà attonito di fronte alla sconvolgente notizia e, dati gli studi della sorella nella prestigiosa università di Parigi, penserà addirittura di contattare Aurora (Ariadna Gaya) per trovare una possibile cura. Ines, ormai rassegnata, riuscirà a far sì che Bosco non rattristi “inutilmente” la consanguinea ma, constatando quanto il consorte voglia tentare tutto il possibile per trovare una cura, darà il proprio consenso per chiamare alcuni prestigiosi medici.

E così, mentre Bosco richiederà l’aiuto di Severo Santacruz (Chico Garcia) per contattare dei luminari, una sempre più disillusa Ines avrà l’idea di scrivere un libro che Beltran potrà leggere quando lei non sarà più al suo fianco. La giovane coppia di sposi riterrà poi opportuno informare tutti i familiari della triste vicenda e, ovviamente, gli stessi si stringeranno attorno a loro per affrontare il dolore.

Occhio a questo passaggio della trama: l’infausta novella giungerà anche agli orecchi di Donna Francisca (Maria Bouzas), che si presenterà al Jaral e si accanirà contro il nipote, rinfacciandogli il fatto di averla abbandonata persino quando ha perso tutti i suoi beni per colpa di Severo. A quel punto la nonna di Bosco insinuerà che il diabete contratto da Ines sia la giusta punizione per tutte le cattive azioni che hanno commesso sia lui e sia la sua dolce metà.

Il nostro protagonista, com’è facilmente intuibile, non prenderà di buon grado quelle parole intrise di odio e, dichiarandosi disposto ad ucciderla qualora tentasse di riavvicinarsi alla sua famiglia, caccerà in malo modo Francisca da casa sua. Tutto ciò farà dunque incrinare ulteriormente il già compromesso rapporto tra i due?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

2 Commenti

  1. onestamente mi pento di essermi innamorata di questa telenovella ……è imbarazzante la carica che trasmette ai telespettatori di tristezza e frustrazione ….tutte le vicissitudini dei protagonisti ce le fa vivere per puntate e puntate aiutandosi ripetutamente con malattie e morte ( la regista ha seri problemi…fidatevi!!!!)
    senza parlare di come se la comanda l’ingiustizia …sta donna Francesca che da e promette a tutti senza ricevere mai una lezione ( anche questo è un insulto all’intelligenza dei telespettatori )
    La Verita che ormai la TV italiana fa schifo quindi non avendo alternative valide ,ci ritroviamo a seguire queste telenovelle da DEMENTI …io oggi come oggi mi vergogno di dire che seguo il segreto , però la vita dei protagonisti ormai è entrata nelle nostre case e quindi chi lo guarda subisce la mente malata della regista , la quale non si ravvede mai diventa sempre più sterile e triste …perdendo di vista la responsabilità che un opera teatreale deve avere

    • hai ragione hai fatto un’analisi veramente precisa ed attenta. Penso però che all’autrice Guerra, DATO IL SUCCESSO, ABBIANO IMPOSTO UN PROLUNGAMENTO DI UNA STORIA CHE AVEVA SICURAMENTE UNA FINE PIù IMMEDIATA. QUANDO ALLUNGHI IL BRODO DI SOLITO SCIAPISCE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *