Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: CELIA sempre più attratta da JESUS GUERRA!

Anticipazioni Una Vita: CELIA sempre più attratta da JESUS GUERRA!

Celia (Una vita - Acacias 38)
Celia (Una vita - Acacias 38)

Le nuove anticipazioni di Una Vita vedono al centro della scena la famiglia Alvarez Hermoso: Felipe (Marc Parejo) infatti, dopo aver fallito la sua difesa di German (Roger Berruezo), riterrà opportuno ricercare un altro impiego oltre quello dell’avvocatura e insisterà nel perseguire una carriera politica. La situazione, nel breve periodo, coinvolgerà anche la moglie Celia (Ines Aldea).

Gli spoiler segnalano infatti che la donna, presa dal desiderio di aiutare gli ex vicini del figlioletto adottivo Tano (Oscar Ortuño), si interesserà alla situazione di El Hoyo, il quartiere dove abitava il ragazzino prima di conoscerlo. La fragile signora, inizialmente, penserà di chiedere aiuto a Felipe per via della sua “amicizia” con Teodor Aranda (Chicky Alvarez); quando però quest’ultimo morirà, Celia si troverà senza nessun punto di appoggio ed allora, contando su Trini (Anita Del Rey), istituirà un’associazione benefica – chiamata Nuovo Millennio – proprio per aiutare gli amichetti di Tano.

Sarà in questa prospettiva che, durante una vendita benefica organizzata in casa Palacios, la signora Alvarez Hermoso farà la conoscenza del politico Jesus Guerra (Pep Selles). Celia si sentirà inspiegabilmente “attratta” dallo sconosciuto e questa sorta di interesse non passerà inosservato nemmeno a Trini (la quale, temendo colpi di testa da parte sua, spronerà la confidente a mantenere un atteggiamento distaccato con l’uomo).

Lo strano rapporto, nel giro di pochi giorni, infastidirà anche Felipe che, nelle puntate precedenti, si era scontrato col politico per colpa del piano di demolizione di Acacias organizzato da Aranda: se da una parte l’Alvarez Hermoso aveva appoggiato le intenzioni di Teodor pur di entrare in politica, dall’altra Jesus – collaborando con Cayetana (Sara Miquel) – aveva sempre fatto parte della classe dirigente contrapposta a quella dell’ormai defunto; ad ogni modo l’uomo di legge, dopo un’iniziale riluttanza ad accettare Guerra, penserà di sfruttarne l’amicizia con Celia e chiederà proprio a quest’ultima di organizzare una cena col “conoscente” (sperando così di avere qualche chance maggiore per il suo ingresso in politica).

L’intricata situazione, com’è facilmente prevedibile, è destinata a complicarsi: Celia si renderà conto di essere sempre più attratta da Guerra ma, nonostante ciò, non eviterà alcun tipo di contatto con lui. Felipe però, piuttosto che accorgersi del fatto che la sua sposa si sente lusingata dal potente signore, non avrà altra ambizione se non quella di far parte anche lui della classe dirigente.

Il folle proposito di riscatto di Felipe si scontrerà però con quelli che sono i suoi doveri professionali e così il legale, proprio nel giorno della cena organizzata con Guerra, dovrà assentarsi quando German, sequestrato dal perfido Justo (Iago Garcia), sarà stato dichiarato morto da alcune guardie carcerarie corrotte.

Quanto tempo passerà dunque prima che Felipe si accorga dell’attrazione che Celia sente per Jesus?

In realtà i telespettatori non dovranno aspettare più di tanto prima di assistere ad una reazione del “burbero” avvocato: Cayetana, stando a stretto contatto con Celia, si renderà conto della strana alchimia venutasi a creare tra l’amica e il politico e, per tale ragione, comunicherà al legale, con delle allusioni piuttosto chiare, che dal suo punto di vista Guerra continua a “gravitare” intorno a sua moglie poiché profondamente interessato a lei. Felipe comincerà perciò a guardare con sospetto Jesus e, per evitare che la situazione degeneri, deciderà di occuparsi lui stesso di lui e proibirà a Celia di tornare a vederlo!

La stessa Celia, neanche a dirlo, non saprà dare una spiegazione al dietrofront del marito e cercherà di fargli cambiare idea facendo leva sul fatto che Jesus, qualche giorno prima, era riuscito a mandare un ispettore sanitario nel quartiere disastrato del loro figlioletto; Felipe sarà però irremovibile e, convinto che sia necessario evitare ogni tipo di incontro tra la consorte e Guerra, si recherà ad una cena natalizia (organizzata al ministero) da solo.

Questa scelta, col tempo, si rivelerà essere quella giusta? Inizialmente Felipe sembrerà riuscire nel suo intento, al punto tale che Jesus – impressionato dalla sua conoscenza in maniera di leggi – gli prometterà di intercedere per lui nell’ascesa in politica. Celia però, dal canto suo, sarà sempre più “attratta” da Guerra e la stima sentita per quest’ultimo aumenterà quando scoprirà che un piano teso a risollevare il quartiere di El Hoyo era stato pensato da lui (e non da Felipe)!

Che cosa succederà? Vi anticipiamo che Celia, messa alle stretta da Trini, confesserà di essere confusa circa la natura dei sentimenti che avverte per Jesus ma minimizzerà le sue incertezze facendo presente che, probabilmente, gli stessi sentimenti in questione non sono altro che una prova in grado di rafforzare l’amore per Felipe.

C’è però davvero da fidarsi di queste parole? Come la narrazione futura mostrerà, la faccenda è destinata a peggiorare: Jesus Guerra, a suo modo, ricambierà l’attrazione sentita da Celia e la trama assumerà dei toni “gialli” dagli esiti imprevedibili…

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *