Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Anticipazioni Il Segreto: SEVERO vuole uccidere DONNA FRANCISCA

Anticipazioni Il Segreto: SEVERO vuole uccidere DONNA FRANCISCA

Donna Francisca in pericolo - Il Segreto
Donna Francisca in pericolo - Il Segreto

Le anticipazioni delle prossime settimane de Il Segreto indicano che Severo Santacruz (Chico Garcia) deciderà di intensificare le ricerche della sorella Sol (Adriana Torrebejano); il padrone di Miel Amarga crederà di poter presto riabbracciare la consanguinea scomparsa quando il detective Gabriel Lopez farà arrivare a La Quinta una fotografia ritraente la piccola Santacruz con la sua famiglia adottiva.

Gli spoiler segnalano che, da quel momento in poi, l’investigatore privato farà perdere ogni traccia di sé e così Severo – certo del fatto che sia accaduto qualcosa di grave alla parente – verrà assalito dal più totale sconforto.

La trama si arricchirà poi di un mistero: Severo, dopo aver scoperto che Lopez è sparito da un albergo lasciando incustoditi tutti i suoi averi, farà arrivare tutti gli oggetti in questione nella sua tenuta e, esaminandoli, apprenderà che la povera Sol potrebbe essere morta nel lontano 1919. L’uomo uscirà devastato da questa scoperta e Carmelo, nonostante i suoi sforzi, non riuscirà ad arginare tutto il suo malessere.

La prima persona con la quale Severo se la prenderà sarà ovviamente Francisca (Maria Bouzas): l’uomo d’affari ripenserà a tutto ciò che ha perso a causa degli intrighi della terribile dark lady e, oltre a volersi vendicare della morte del padre Inocencio e della madre Isabel, comincerà a pensare che debba fare giustizia anche per l’ingiusta fine della sorella Sol.

Tutto questo a che cosa porterà? Vi anticipiamo che, un giorno, un improvviso incendio rischierà di devastare tutti i terreni adiacenti a villa Montenegro; la perfida donna, visto l’emergenza venutasi a creare, resterà in casa da sola e, proprio in quegli istanti, verrà raggiunta da un Severo distrutto e in preda ad una vera e propria crisi di nervi.

Santacruz, visibilmente “fuori di sé”, punterà una pistola contro Francisca e le annuncerà che è finalmente arrivato per lei il momento di pagare per tutti i soprusi e le malefatte che ha perpetrato nel corso degli anni; la Montenegro dunque capirà che l’incendio è stato innestato dal suo peggior nemico e si renderà conto più che mai del fatto che l’antagonista è davvero intenzionato a farle del male.

Per fortuna ci sarà l’intervento di Raimundo (Ramon Ibarra): il papà di Emilia (Sandra Cervera) cercherà di far ragionare Severo e lo inviterà ad agire per il bene della sua azienda; a detta dell’Ulloa Senior, qualora Severo uccidesse Francisca, la Miel Amarga subirebbe infatti un grosso tracollo che, oltre a farla fallire, provocherebbe il licenziamento di tanti operai…

Il Santacruz perciò, “riportato alla ragione” da queste parole, abbasserà l’arma e la riconsegnerà a Carmelo (arrivato in villa nel bel mezzo del discorso). Questo basterà quindi ad evitare altre rappresaglie contro Francisca da parte di Severo? In realtà l’uomo avrà ancora come obiettivo primario quello di distruggere l’anziana signora e continuerà a mostrarsi scostante con tutte le persone che ha vicino.

Quanto alla Montenegro, vi consigliamo di fare attenzione alle sue prossime mosse: Mauricio (Mario Zorrilla) aspetterà istruzioni dalla sua “padrona” per capire in che modo intende ripagare Severo del suo affronto, ma Raimundo cercherà di smorzare la tensione e Francisca sembrerà assecondare i “propositi di pace” del suo compagno (limintandosi soltanto ad aumentare la sorveglianza nelle sue proprietà). Le cose staranno però davvero così?

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *