Rebecca, William e Ella, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Rebecca, William e Ella, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Rebecca fa credere a William che Mrs. Wrong sia Ella!

Sta per entrare nel vivo in Germania la tredicesima stagione di Tempesta d’amore! Nelle puntate della soap in onda in Germania tra fine maggio e inizio giugno, infatti, la trama centrale della nuova annata di Sturm der Liebe inizierà a prendere corpo… Ecco cosa accadrà!


Leggi anche: Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: doppio ricatto tra CHRISTOPH, ARIANE e ROBERT! Chi vincerà?


Come vi abbiamo anticipato, con l’uscita di scena dei due attuali protagonisti (prevista per la puntata 2692, in onda in Germania il prossimo 22 maggio), il testimone passerà a non due ma ben tre personaggi! A raccogliere l’eredità di Adrian (Max Alberti) e Clara (Jeannine Michèle Wacker) saranno infatti William Newcombe (Alexander Milz), Ella Kessler (Victoria Reich) e Rebecca Herz (Julia Alice Ludwig). E tra loro sarà subito triangolo…

Ella altri non è la cugina minore di Tina (Christin Balogh) e troverà lavoro come cameriera ai piani al Fürstenhof, dove verrà poco dopo raggiunta dalla sua migliore amica: Rebecca. Entrambe le ragazze avranno subito a che fare con William: se per la Kessler si tratterà di un vero e proprio colpo di fulmine, la Herz si scontrerà piuttosto duramente con il giovanotto, salvo poi intraprendere con lui una corrispondenza via chat in modo anonimo con gli pseudonimi di “Mr. Wrong” e “Mrs. Wrong”.

Ebbene, quando Rebecca scoprirà che la sua migliore amica sta flirtando virtualmente proprio con il ragazzo che ama si infurierà, ma ben presto per lei le cose sembreranno mettersi bene: William la bacerà e si dirà disposto ad una relazione “senza impegno” con lei. E non è finita qui: il ragazzo interromperà anche la corrispondenza con “Mrs. Wrong”, di cui ignora ancora la vera identità.

Un tragico evento, però, cambierà ancora una volta le carte in tavola. L’amato cane di Rebecca – Anker – dovrà infatti venire soppresso e la situazione getterà la ragazza nella disperazione. A sorpresa sarà proprio William a prendersi cura della Herz, facendo in modo che i suoi ultimi momenti insieme all’amico a quattro zampe siano indimenticabili.

Subito dopo il ravvicinamento con Rebecca, William dimostrerà ancora una volta di non avere un interesse profondo nei confronti di Ella: non solo cancellerà un appuntamento con lei, ma riprenderà la sua corrispondenza con la misteriosa “Mrs. Wrong”. Inutile dice che, quando la Kessler lo scoprirà, se la prenderà con l’amica con cui scoppierà una nuova lite.

Ebbene, durante la discussione le due ragazze ascolteranno un messaggio vocale di “Mr. Wrong” non accorgendosi che William è poco distante da loro. Newcombe capirà dunque che la donna misteriosa con cui sta “flirtando” da giorni è proprio una delle due amiche e Rebecca gli farà credere che si tratti di Ella. Quest’ultima andrà così ad un nuovo appuntamento con William che però si rivelerà un disastro…

Delusa, la Kessler avrà una nuova discussione con la Herz, che non potrà fare a meno di sentirsi in colpa per la situazione. Parecchi anni prima, infatti, Rebecca soffiò il fidanzato ad Ella ed ora la situazione sembrerà sul punto di ripetersi. Decisa a non perdere la sua migliore amica, la ragazza le assicurerà di non essere assolutamente interessata a William e così tra le due tornerà il sereno.

Quanto durerà questa tregua?

(Puntate 2696-2700, in onda in Germania dal 29 maggio al 2 giugno 2017)

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Tempesta d’amore compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.