Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Beatrice e Friedrich, assalto finale al Fürstenhof!

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Beatrice e Friedrich, assalto finale al Fürstenhof!

Beatrice e Friedrich, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
Beatrice e Friedrich, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Il momento dell’assalto finale al Fürstenhof è arrivato! Nelle puntate di Tempesta d’amore in onda in Germania nella seconda settimana di gennaio 2017, infatti, l’interminabile guerra di potere tra gli Stahl e i Saalfeld potrebbe davvero arrivare alla stretta finale. Chi saranno i vincitori?

Come sappiamo, l’improvvisa difficoltà economica del Fürstenhof ha costretto i proprietari dell’hotel a cedere ciascuno il 20% delle proprie quote ad un nuovo investitore: Adrian Lechner (Max Alberti). In questo modo Friedrich (Dietrich Adam) ha perso la maggioranza (e, di conseguenza, il potere decisionale), ma per lui la situazione si complicherà ulteriormente quando Adrian deciderà di schierarsi con Charlotte (Mona Seefried) e Werner (Dirk Galuba)…

Nel vecchio Stahl inizierà così a montare una sete di rivalsa nei confronti del suo nemico giurato e dell’ex moglie. E in questo desiderio di vendetta troverà un’alleata invidiabile: Beatrice (Isabella Hübner)! Dopo il drammatico incidente che costringerà quest’ultima sulla sedia a rotelle, infatti, Friedrich capirà di non aver mai smesso di amarla ed i due torneranno ad essere una coppia sia nella vita privata che negli affari.

Disposta a tutto pur di aiutare il suo amato a mettere di nuovo le mani sul Fürstenhof, la Hofer ordirà una serie di crudeli piani mirati a indebolire i Saalfeld e strappare loro il controllo dell’hotel. E così, dopo aver distrutto la reputazione di André (Joachim Lätsch) e rovinato il suo rapporto con Werner, la terribile dark lady minerà anche il legame tra Charlotte e Nils (Florian Stadler) con delle calunnie.

Ma non è finita qui! Quando anche Adrian diventerà un problema per i suoi piani, infatti, la donna non esiterà a drogarlo provocando un terribile incidente in cui il ragazzo rischierà di perdere la vita. Ancora una volta però la donna riuscirà a cavarsela: le analisi del sangue del giovane Lechner non riveleranno infatti la presenza di sonniferi e così la Hofer non avrà nulla da temere.

Nel frattempo Friedrich approfitterà dell’assenza di Adrian per far bocciare la proposta di quest’ultimo di trasformare in suo terreno di caccia in area protetta. Werner, però, riuscirà con astuzia a far tornare il rivale sui suoi passi, sottolineando che il suo comportamento potrebbe avere delle conseguenze tutt’altro che piacevoli.

Nel frattempo Charlotte sarà sempre più sfinita dalle continue guerre tra i suoi due ex mariti e inizierà a prendere seriamente in considerazione l’idea di rifarsi una vita in Africa insieme a Nils. Quando Beatrice verrà a saperlo, capirà che per lei e Stahl è arrivata la grande occasione: dovranno fare in modo di scavalcare Werner e acquistare le azioni della donna!

Ebbene, la prospettiva di poter tornare ad essere il padrone assoluto del Fürstenhof sarà così entusiasmante per Friedrich che finirà per fare a Beatrice una promessa molto particolare… Matrimonio in vista?

(Puntate 2610-1, in onda in Germania dal 9 al 13 gennaio 2017)

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Tempesta d’amore compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Un commento

  1. il personaggio della Hofer fa schifo,Dio ci scampi a trovare una persona malvagia sulla nostra strada.Fatela crepare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *