sabato 26 maggio 2018
Home | TEMPESTA D'AMORE news e anticipazioni | Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: BORIS SOTTO RICATTO?

Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: BORIS SOTTO RICATTO?

Boris e Alejandro, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold
Boris e Alejandro, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Prenderà una piega inaspettata la storia d’amore omosessuale della quattordicesima stagione di Tempesta d’amore! Poco dopo l’inizio di questa love story inaspettata, infatti, il protagonista Boris Saalfeld (Florian Frowein) si ritroverà in guai seri…

Ecco infatti cosa accadrà negli episodi di Sturm der Liebe in onda in Germania a inizio marzo!

Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: Boris si innamora di un uomo

Come vi abbiamo ampiamente anticipato, uno dei nuovi personaggi entrati nelle puntate italiane di Tempesta d’amore nelle ultime settimane nasconde un “segreto inconfessabile”: è omosessuale! Stiamo parlando di Boris, il secondogenito di Christoph (Dieter Bach). Temendo di perdere il rispetto (ed il sostegno economico) del padre, il ragazzo ha sempre nascosto la propria natura, arrivando a parlarne solo con Tina (Christin Balogh), che accetterà di “coprirlo” iniziando con lui una relazione di facciata.

Tra non molto, però, negli episodi in onda in Germania il giovane Saalfeld incontrerà un uomo che gli farà letteralmente perdere la testa e non riuscirà a reprimere i propri sentimenti. Boris si rivolgerà dunque ad Alejandro (Iskander Madjitov), il “coach di corteggiamento” già assoldato da Nils (Florian Stadler) e André (Joachim Lätsch).

Ebbene, non è chiaro cosa accadrà, ma sembra di capire che Alejandro minaccerà “l’allievo” di rivelare a Christoph la sua omosessualità. Disperato, Boris chiederà aiuto alla matrigna Alicia (Larissa Marolt) e poi persino alla madre Xenia (Elke Winkens), con cui ha da tempo interrotto i rapporti. Ebbene, Xenia accetterà di aiutare il figlio, ma finirà inevitabilmente per deluderlo…

Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: Michael, Natascha e i tre desideri

Passiamo ad una storia d’amore molto diversa da quella dello sfortunato Boris e con protagonisti due personaggi amatissimi: Michael (Erich Altenkopf) e Natascha (Melanie Wiegmann). Nonostante le numerose prove affrontate durante il loro matrimonio, i due hanno sempre saputo ritrovarsi e sono ora più uniti che mai. L’arrivo improvviso di una bella e famosa cantante – Beatrice Egli – porterà però qualche tensione

Gelosa per la vicinanza tra il marito e la star ma anche invidiosa per il successo che il medico sta avendo in campo artistico, Natascha arriverà infatti ad avvelenare l’uomo pur di impedirgli di esibirsi con la Egli. E quando lui lo scoprirà, non la prenderà benissimo…

A vendicare il medico ci penserà Fabien (Lukas Schmidt), approfitterà di un pisolino della matrigna per “dipingerle” il volto con del rossetto. E così la donna si presenterà in ufficio in versione “clown”! Alla fine tra la Schweitzer ed il consorte tornerà la pace e la donna farà una proposta: ognuno dei due potrà esprimere tre desideri…

Ebbene, Michael apprezzerà l’idea… almeno fino a quando la moglie non gli chiederà di accompagnarla ad una rimpatriata con i suoi vecchi compagni di classe! L’idea della lista dei desideri verrà imitata anche da André (Joachim Lätsch) e Melli (Bojana Golenac), ma quest’ultima dimostrerà di essere decisamente meno romantica di quanto il fidanzato si aspettasse…

(Puntate 2874-8, in onda in Germania dal 5 al 9 marzo 2018)

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Tempesta d’amore compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *